3 febbraio 2020 – Teatro Arciliuto
h 20:30 Aperitivo con buffet - h 21:30 Serata evento

Una serata all'insegna della memoria, per ricordare e celebrare l'autore, il regista e drammaturgo, l'uomo, l'artista, e tutto ciò che Riccardo Reim è nel ricordo personale di ciascuno.

A 5 anni dall'improvvisa scomparsa, un appuntamento in musica e parole, dalla viva voce di chi con Riccardo ha condiviso la penna, il palcoscenico, l'arte, la vita tutta o giusto un passo, e che il prossimo 3 febbraio salirà sul palco del Teatro Arciliuto a Roma, per raccontare un frammento della sua estetica.

A partire dalla presentazione del suo ultimo inedito, "Una giraffa sul lungotevere", pubblicato da Elliot Edizioni lo scorso 23 gennaio e curato dal maestro Antonio Veneziani.

Si alterneranno sul palco interventi e letture scelte, delle donne, attrici, amiche che hanno contribuito in modo significativo a fare la storia del teatro del celebre e controverso regista romano.
Tra queste, Francesca Benedetti, Marta Bifano, Elisabetta De Palo e Ottavia Fusco Squitieri, solo per citarne alcune.
Non mancheranno i compagni di viaggio, come Mario Piazza, Ludovic Party e Marco Palladini, e neppure i calorosi ricordi di Pino Micol e di Dacia Maraini, che di Riccardo ha conosciuto gli esordi.
Un'occasione ancora per assaporare un assaggio de Lo Schiaccianoci, qualche passo tratto da Maria di Magdala, un emozionante omaggio danzato sulle note di Bach, un estratto poetico da Baudelaire, alcuni stralci dai testi teatrali più significativi di Reim, ma anche il racconto di qualche curioso e tenero aneddoto vissuto con l'uomo e l'amico di sempre.

Un tributo dovuto, voluto.

TEATRO ARCILIUTO

Piazza di Montevecchio 5 – 00186 Roma
(zona Piazza Navona – Via De' Coronari – Chiostro del Bramante – Piazza della Pace)
Tel. 06/ 6879419 – Mob. 333/ 8568464 - Sito http://www.arciliuto.it – Email info@arciliuto.it
Ingresso 10 Euro: Aperitivo h 20,30 e Serata h 21,30

Dove e quando