Un viaggio nel mondo della techno

Resistance is Techno rinnova la sua serie di appuntamenti al Lanificio 159 con un evento eccezionale nel panorama della musica elettronica a Roma. Una performance non stop, un viaggio nel mondo della techno curato da alcuni tra gli artisti più affermati nella scena berlinese ed europea: Henning Baer e Milton Bradley, la cui unione, sfocia nel progetto K209. In galleria, torna Who’s Jack un’organizzazione eventi nata per proporre la house music nei suoi contenuti più primordiali e puri.

K209 è la congiunzione lavorativa di Henning Baer e Milton Bradley. La loro prima uscita nel 2011 riceve ottime critiche e un successo immediato. Grazie a questo primo lavoro, Baer viene anche menzionato nella famosa rubrica “Ones to Watch for 2012” di Tea and Techno’s.

La loro decennale esperienza nel mondo della techno si una concretizza nell’efficace fusione di suoni provenienti da diverse realtà che spaziano dall’industrial, alla acid music, e alla minimal.

L’aggressività e l’energia spigolosa di Baer unita alle atmosfere più ariose e introspettive di Bradley, rendono il loro lavoro fresco e inedito, consolidando definitivamente il loro apporto al movimento techno proveniente da Berlino, che ha cambiato la storia di questo genere.

La loro esibizione sarà un’esplorazione di selve dalle sonorità metalliche e vortici cupamente ipnotici. Non perdersi dentro il loro mondo sarà impossibile.

WHO’S JACK è un nuovo e misterioso contenitore che offre al pubblico la possibilità di avere un incontro con le origini della House Music, coinvolgendo artisti che si ispirano molto alla vecchia scuola. Un party che unisce gli influssi primordiali dei movimenti underground provenienti da Detroit, Chicago e New York alle melodie mediterranee e al carisma italiano.

LINE UP:

MAIN STAGE

K209 (23:30- 4:30)

GALLERIA-Who’s Jack Stage:

Federico Brasi 23:30- 2:30

Luis Radio -2:30- 4:00

Visual: Clichè video


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma