In occasione dei 90 anni dalla nascita del maestro del cinema

Stanley Kubrick era nato il 26 luglio del 1928. E' senza dubbio uno dei più grandi registi di sempre, ha realizzato tredici opere cinematografiche molte delle quali sono tra le più conosciute e amate da intere generazioni di pubblico. 2001 Odissea nello spazio è fra queste, sono anche cinquant'anni dall'uscita del film nel dicembre del 1968, ed è anche l'unico Oscar che gli fu attribuito, vinto nella categoria dei Migliori Effetti Speciali.

Eppure l'importanza e l'impatto che ebbero i suoi film sul cinema e sulla cultura della seconda metà del Novecento sono stati grandissimi e L'Isola di Roma, XXIV edizione del Festival L'Isola del Cinema diretto da Giorgio Ginori, rende omaggio al "Kabalista del Cinema" con una serata a lui dedicata che avrà inizio alle 21.30 con gli interventi di Alberto Crespi (critico cinematografico, conduttore di Hollywood Party – Radio 3 Rai e Responsabile della Comunicazione del Centro Sperimentale di Cinematografia), insieme a Stefano Landini, docente del Centro Sperimentale di Cinematografia e autore di "Stanley And Us", sedici puntate televisive dedicate al grande regista, e al direttore del festival Giorgio Ginori.
A seguire la proiezione del film.

Il programma completo è disponibile all'indirizzo web www.isoladelcinema.com
Facebook https://www.facebook.com/isoladiroma/?ref=br_rs
Instagram: Isola_del_cinema @Isoladiroma

Appartiene ad un evento principale:


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma