La Casa della Pace partecipa lunedì 25 novembre alla Contemporanea Teatrale Nazionale NOI di Francesco Olivieri contro la violenza sulle donne.

READING a cura di Cristina Galardini, Fausta Manno, Dana La Porta  di sei monologhi del autore Francesco Olivieri

INTERVENTI MUSICALI a cura di Enrico Gallo e Elena Masulli

Performance di  DANZA a cura di Azzurra Usai
Daranno il loro contributo artistico anche gli allievi dei Corsi di Tamburello, Coro Popolare e Danze Popolari del Sud Italia.

Sei monologhi, tre maschili e tre femminili per parlare di violenza nelle relazioni. Questo è NOI, l'ultimo lavoro teatrale dell'autore Francesco Olivieri, che verrà messo in scena in forma di reading, nella stessa giornata, il 25 Novembre, in tante città italiane, coinvolgendo circa 100 attrici e attori professionisti, associazioni che da anni si dedicano al tema della violenza sulle donne, carceri, scuole superiori, biblioteche e librerie. Dopo Finché morte non ci separi, due monologhi femminili portati in scena con il format della contemporanea in più di 45 città, coinvolgendo oltre 150 attrici e attori professionisti, per un totale di 10000 spettatori, Francesco Olivieri ha allargato la sua ricerca sulla violenza, portando l'attenzione oltre al femminicidio e la violenza sulle donne, anche alla violenza assistita dei bambini e a quella che subisce anche l'uomo in maniera fisica e psicologica. Per l'autore è importante porre l'attenzione sul concetto di violenza come matrice che riguarda tutti, da qui il titolo NOI. 
Queste le città coinvolte il prossimo 25 Novembre:
Roma:
Casa Internazionale delle Donne
Casa della Pace

Informazioni, orari e prezzi

Ore 19.00

Contributo di 7€ inclusa tessera e aperitivo, il ricavato andrà alle attrici presenti

Dove e quando