Un musical comico e irriverente che gioca con l'equivoco

Una rilettura di una delle principali novelle contenute nella raccolta di fiabe orientali "Le mille e una notte", per creare un musical comico e irriverente che gioca con l'equivoco.

L'ambientazione è quella romantica mediorientale con alcune contaminazioni in stile Bollywood.

La musica si avvale di 8 brani editi arrangiati in stile Raì, genere musicale nato in Algeria e Marocco (tra i quali ricordiamo quelli di Jeb Khaled) ed altri appositamente composti dal consolidato trio Davide Magnabosco, Alex Procacci e Paolo Barillari.

Nella storia, oltre ai noti personaggi: Aladin, il Genio, etc., sono stati creati nuovi caratteri che rendono la drammaturgia più ricca ed interessante.

Il cast è composto da 20 performer diretti nelle coreografie da Rita Pivano. Le scene sono firmate da Alessandro Chiti, i costumi da Francesca Grossi, la direzione musicale è di Davide Magnabosco.

Di Maurizio Colombi

Dai creatori di "Rapunzel il musical" e "La Regina di ghiaccio il musical"

Musiche originali e arrangiamenti musicali

Produzione di Alessandro Longobardi per Officine del Teatro Italiano in collaborazione con Viola Produzioni


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma