I Disguido al teatro Vittoria

“AntaAntaPeroPero” è la prima metà di una Parola Magica che si conclude in… “PentaPintaPimPerò!”. Presa liberamente in prestito dalle filastrocche di Gianni Rodari, rappresenta perfettamente l’ideale dadaista di un immaginario fantastico nel linguaggio tipicamente “non-sense” dei Disguido. Che cos’è una parola magica? E’ l’antidoto per la paura, l’ancora di salvataggio per l’ignoto, il mantra per trasformare i sogni in realtà e il buio in Magia! Un ritmo esilarante e personaggi bizzarri che sembrano essere arrivati da un mondo meraviglioso, trascinano il pubblico in un turbinio di colori e atmosfere magiche e stravaganti. La paura del buio, l’ignoto e i desideri, fronteggiati con la Magia e tanta Fantasia!

You tube


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma