Roma, gennaio 1983. Un gruppo di tre brigatisti si introduce nell'appartamento di una vigilatrice di Rebibbia, che dovrebbe fare da esca per catturare e uccidere il nuovo bersaglio della banda: una dottoressa che utilizza metodi discutibili per estorcere informazioni ai detenuti politici.
L'attesa del suo arrivo è snervante, e diventa occasione di confronto reciproco tra i tre brigatisti, ognuno con le proprie motivazioni e i propri ideali.

Teatro Dafne
Scritto e diretto da Antonio M. Monaco
Con Antonio Digirolamo, Arianna Ferrucci, Michela Rossitti, Alessandro Straface

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli