Il Teatro Immersivo di Amaranta Teatro/Orma Fluens: spettacolo e workshop

Ha debuttato giovedì 12 febbraio 2015 “” della compagnia Amaranta Teatro/Orma Fluens, uno straordinario lavoro site-specific ispirato al capolavoro incompiuto di René Daumal “Il Monte Analogo”, al Teatro Studio Uno fino al 22 febbraio 2015.
Una trama intrigante e complessa che si dipana in scena attraverso le diverse storie di un gruppo di avventurieri dello spirito, riuniti per ritrovare l’esploratore Pierre Sogol disperso alla ricerca del Monte Analogo, luogo simbolico e inaccessibile nascosto dalla curvatura dello spazio e del tempo. Tanti percorsi narrativi distinti ma intrecciati che lo spettatore “immerso” nella performance decide di seguire in maniera libera e del tutto autonoma cercando, esplorando e perdendosi tra le innumerevoli strade da percorrere.
Nuova forma teatrale mai sperimentata in Italia, l’Immersive Theatre rappresenta un interessantissima tipologia di performance assolutamente unica e totalizzante che restituisce un ruolo attivo e partecipe allo spettatore e che presuppone un lavoro minuzioso e approfondito degli attori/performer. Lavoro che la compagnia Amarata Teatro/OrmaFluens e il regista Riccardo Brunetti desiderano far conoscere anche attraverso un Workshop intensivo che si terrà Martedì 17 e Mercoledì 18 Febbraio 2015 (10h totali) al Teatro Studio Uno.
Il Workshop “Anblick: L'azione nel Teatro Immersivo” è rivolto a danzatori ed attori professionisti che desiderano esplorare più da vicino il lavoro fatto dalla compagnia e sperimentare personalmente sul set dello spettacolo Augenblick i meccanismi base del Teatro Immersivo, fondati sulle infinite possibilità narrative insite nei tre vertici dell'atto teatrale: attore, spettatore, spazio.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma