La famosa ed emozionante partitura di Prokof'ev. Le coreografie commoventi ed intense firmate da Fredy Franzutti per i suoi carismatici danzatori. Questi gli ingredienti per il graditissimo ritorno del Balletto del Sud, dopo i successi della passata stagione.

La tragedia di William Shakespeare, Romeo e Giulietta, è sicuramente una delle storie d'amore più popolari di ogni tempo e luogo. La vicenda dei due amanti di Verona ha assunto nel tempo un valore simbolico, diventando l'archetipo dell'amore perfetto ma avversato dalla società.
La compagnia Balletto del Sud, oggi una delle più note e apprezzate nel panorama nazionale, presenta la sua versione del balletto Romeo e Giulietta, sulla trama della tragedia di Shakespeare e sull'omonima partitura di Sergej Prokofev.
Il coreografo Fredy Franzutti crea il balletto per la sua compagnia riscuotendo successo di pubblico e critica, sia per la parte coreografica che per quella visiva: le scene (realizzate da Francesco Palma) sono tratte dai dipinti di Giotto, Piero della Francesca e Cimabue e ci introducono in un mondo illustrativo bidimensionale, sospeso e fluttuante.

I costumi sono ricostruttivi dell'età medioevale italiana, nella quale Franzutti pone l'ambientazione della vicenda. Il fascino arcaico del medioevo è stato considerato uno dei punti di forza della produzione.
Il Romeo e Giulietta del Balletto del Sud è proposto in occasione dei 400 anni dalla morte di William Shakespeare. Lo spettacolo ha raccolto, fin dalle prime esecuzioni del 1998, pieni consensi di pubblico e apprezzamenti dalla critica ed è stato trasmesso integralmente da Rai due la notte di Natale 2010 e più volte da Rai Uninettuno.

Festival Internazionale della Danza di Roma 2017 dell'Accademia Filarmonica Romana e del Teatro Olimpico.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21.00

Biglietto: da € 23,00 a € 34,00
Biglietto ridotto: € 15,50

Info:
0039 06 3265991
Fax 0039 06 3234908
info
info@teatroolimpico.it
Acquisto online:
info

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli