ll corpo come soggetto/oggetto


Sarà in scena a Spazio Diamante il 17 gennaio – per la sezione danza - lo spettacolo BODY THINGS, con la Compagnia Collettivo Trasversale; coreografia di Macia Del Prete. Danzatori: Anita Lorusso, Giuseppe D'Andrizza, Fabio Calvisi, Thomas Piasentin, Alice Mantovani, Alessandro Rigamonti.

ll corpo come soggetto/oggetto che assume di volta in volta intenti e significati nuovi, disparati e talvolta opposti. Dalla forma alla sua trasfigurazione, dall'attenzione alle pulsioni carnali e sessuali alla trascendenza metafisica, dalla narrazione epica a quella del quotidiano fino alla perdita di identità e via continuando con gli innumeri temi a cui il corpo è chiamato continuamente ad esser simbolo.

Che si tratti di una prospettiva scientifica, filosofica o di una più passionale , il corpo suggerisce numerose investigazioni e pensieri che stimolano la riflessione artistica , creativa ed intellettuale. ll corpo come soggetto/oggetto che assume di volta in volta intenti e significati nuovi, disparati e talvolta opposti. Questo studio ha come punto focale la ricerca di un'interazione, di un cortocircuito che disattivi il modo in cui siamo abituati a guardare le cose e attivi, di conseguenza, un'appropriazione personale, soggettiva e autentica della percezione dello strumento corporeo in quanto luogo fisico dell'abitare dell'animo umano più profondo e essenziale.

Spazio Diamante

BODY THINGS

Compagnia Collettivo Trasversale

coreografia Macia Del Prete

Co-produzione ArtGarage

Danzatori: Anita Lorusso, Giuseppe D'Andrizza, Fabio Calvisi, Thomas Piasentin, Alice Mantovani, Alessandro Rigamonti


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma