La canzone e la cinematografia nazionale del dopoguerra hanno continuamente rappresentato e celebrato il nostro passato, spesso con ironia e divertito distacco dalle vicende che hanno attraversato la nostra storia dal 1861 a oggi.Proprio ripercorrendo tramite spezzoni di film celebri e la colonna sonora dei capolavori della canzone italiana, l’intento dello spettacolo è quello di mostrare il “come eravamo” e quello che siamo diventati oggi, sorridendo (ma non troppo) sui vizi, virtù e strategie di sopravvivenza dell’italiano medio, alla forte luce di questo importante, e per qualcuno ingombrante, anniversario.Il secolo scorso, frammentato dalle grandi guerre, la fine del precedente, col risorgimento e l’unità d’Italia, e il secolo corrente caratterizzato da crollo e nascita di grandi imperi economici e dal terrorismo internazionale, hanno sicuramente formato la nostra nazione, prima così frammentata, e grandi artisti come Monicelli, Visconti, Rossellini hanno fatto un ritratto preciso di come questo è avvenuto. In musica, poi, poeti moderni come De Andrè, Gaetano, Vecchioni e Bennato ne hanno scritto la colonna sonora.Due chitarre e pianoforte per ripercorrere questi 150 anni, suonando e cantando “Titanic” o “Aida” mentre lo schermo proietta Sordi e Gassman nelle trincee della Grande Guerra e Benigni ci parla dell'olocausto. Un allestimento con due chitarre, due cantanti e un proiettore per viaggiare attraverso la nostra storia, la nostra musica e il nostro cinema.

CAST

Regia di Fabrizio Checcacci

con Fabrizio Checcacci e Cosimo Zannelli

Ti ricordiamo che per partecipare ai nostri eventi devi essere socio del Teatro e per farlo puoi compilare la richiesta di tesseramento già online spendendo 1 minuto del tuo tempo su questo link: http://www.teatrokopo.it/component/tesseramento/?view=nuovo
Potrai saldare la quota associativa di 2€ direttamente in botteghino la sera dello spettacolo

La nostra tessera associativa vale per l'intera stagione teatrale a partire dal 1 settembre fino al 31 agosto.

Nelle vicinanze del Teatro i nostri soci potranno parcheggiare l'auto anche in un parcheggio al coperto in Via Scribonio Curione, 41 (due ore 2€ anziché 3€, dall'ora successiva la tariffa sarà di 1€/h

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21:00

Ingresso € 10,00

A partire dalle 20.00 il Teatro ti offre l'aperitivo!

Il Botteghino chiude alle 20:45

Se acquisti il biglietto sul nostro sito il biglietto ti costerà 8,00 € anziché 10,00 €

Dove e quando

Spettacoli - Teatro per tutti
Spettacoli - Il Teatro de' Servi riparte il 24 settembre