CARTOGRAFIA UMANA è lo speciale progetto del Teatro Biblioteca Quarticciolo dedicato interamente al territorio del V Municipio con un programma che dal 13 ottobre al 20 dicembre si muove tra spettacoli, laboratori, eventi e mostre tutti incentrati sull'esplorazione della nostra umanità e della comunità che ci circonda. CARTOGRAFIA UMANA è un progetto di Teatro Biblioteca Quarticciolo, realizzato con il sostegno del Ministero della Cultura - Direzione generale Spettacolo ed è vincitore dell'Avviso Pubblico Lo spettacolo dal vivo fuori dal Centro -Anno 2022 promosso da Roma Capitale - Dipartimento Attività Culturali.

Tutte proposte pongono l'attenzione privilegiata all'accessibilità di comunità spesso escluse dall'offerta culturale per questioni economiche, linguistiche, generazionali, ma soprattutto per questioni legate alla salute e a specifiche esigenze fisiche sensoriali.  Pensiamo che la cultura e i suoi processi possano essere facilitatori di una nuova concezione di città e della sua vivibilità, indirizzando la propria attività anche e soprattutto all'inclusione e alla coesione sociale. Da qui la scelta di organizzare una rassegna "appetibile" per diverse generazioni e condizioni socio-culturali, la cui ubicazione sia non solo periferica, ma in spazi e con modalità attente all'eterogeneità delle esigenze dell'essere umano. Ci piace infatti pensare che i progetti culturali non nascano con lo scopo di servire un territorio, ma si generino da esso e il contenuto artistico debba essere mezzo e non fine a favore di un impianto che rinunci alla frontalità per generare una circolarità di idee, pensieri, progettualità condivise.

Il primo appuntamento è il 28 ottobre alle ore 19 con RETROMARCIA SU ROMA presso Teatro Alessandrino del Parco Tor Tre Teste (ingresso da Largo Cevasco): esattamente cento anni dopo la calata delle Camicie Nere su Roma, la Capitale ospita un grande evento popolare con musica, teatro e incontri per celebrare l'abilità, l'arte, lo stupore, l'ingegno, la meraviglia in contrapposizione alla sopraffazione e alla minaccia. L'evento - a cura di Têtes de Bois in collaborazione con Teatro Biblioteca Quarticciolo e Teatro Verde – nasce dalla volontà di dimostrare che è meglio ascoltare piuttosto che imporre il proprio punto di vista e che proporre momenti di riflessione e bellezza condivisi è più efficace che intimidire chi è diverso da noi.


Più intimo è il tema del secondo appuntamento A+ A STORIA DI UNA PRIMA VOLTA in programma al Teatro Quarticciolo il 20 novembre ore 19 (21 e 22 novembre in matinée per le scuole alle ore 10.00). Lo spettacolo, scritto e diretto da Giulio Scarpinato, è il viaggio di due adolescenti alla scoperta dell'intimità, in cui destreggiarsi tra falsi miti, paure e ansie da prestazione, per giungere insieme a qualcosa di nuovo e inaspettato. Perché ogni prima volta è un evento unico e irripetibile.

Daniele Timpano ed Elvira Frosini presentano per la prima volta a Roma il loro ultimo lavoro DISPREZZO DELLA DONNA in scena il 26 novembre ore 21 e il 27 novembre ore 17. Lo spettacolo è una cantata a due voci dedicata ai futuristi ed al disprezzo della donna: uno spettacolo contro la donna che ostacola la marcia dell'uomo, contro quei fantasmi romantici che si chiamano donna unica, amore eterno e fedeltà, contro il femminismo e contro la famiglia, contro la democrazia e contro il parlamentarismo. Uno spettacolo femminista, composto da materiali che non lo sono affatto.

Il 3 dicembre ore 21.00 (in matinée per le scuole il 2 dicembre ore 10) la Compagnia UnterWasser è al Teatro Biblioteca Quarticciolo con UNTOLD, un viaggio introspettivo, frutto di un'accurata ricerca sulle potenzialità del teatro d'ombre. Una proiezione a vista di corpi e oggetti in cui l'Illusione e lo svelamento dell'artificio convivono. Il linguaggio del teatro visuale si fonde con una colonna sonora originale che diviene parte integrante della drammaturgia.

ASSEMBLEA è un progetto speciale laboratoriale negli spazi di Biblioteche di Roma nel Municipio V (Biblioteche: Quarticciolo, Mameli, Vaccheria Nardi, Penazzato). L'iniziativa di teatro partecipato a cura di Rita Maffei / CSS Udine è pensata per promuovere l'inclusività e l'abbattimento delle barriere sociali e intergenerazionali. Al centro del percorso – di cui è prevista una restituzione pubblica in teatro il 12 dicembre alle ore 21 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo - è il rapporto tra i cambiamenti nati dal '68 nella vita delle donne e la nostra vita contemporanea. Il progetto è in collaborazione con Biblioteche di Roma.

Graditissimo ritorno quello del Teatro delle Ariette con due allestimenti. Primo appuntamento con E RIAPPARVERO GLI ANIMALI in scena dal 13 al 15 dicembre ore 21.00 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo. Ambientato in un futuro distopico che assomiglia drammaticamente al nostro presente lo spettacolo racconta di un mondo in cui sono stati eliminati tutti gli animali ritenuti colpevoli di essere portatori di malattie, un mondo nuovo, moderno e crudele, indurito, buio e senza pietà. Il 16 dicembre ore 21.00 (Biblioteca Quarticciolo) e il 17 dicembre ore 21.00 (Palestra Popolare Quarticciolo) è la volta di MURI. AUTOBIOGRAFIA DI UNA CASA, la messa in scena affonda le sue radici nel secolo scorso seguendo una storia che comincia negli anni cinquanta e termina esattamente alla caduta del muro di Berlino, nell'autunno del 1989.

Il 18 dicembre alle ore 17 (19 e 20 dicembre ore 10 in matinée per le scuole) il Teatro Quarticciolo propone IL TENACE SOLDATINO DI PIOMBO. UN FILM DA PALCOSCENICO del Teatro delle Apparizioni. La celebre fiaba di H.C.Andersen è reinterpretata da Valerio Malorni e Fabrizio Pallara in un gioco in cui gli oggetti prendono vita parlando, combattendo, danzando, protagonisti di un film teatrale proiettato su un grande schermo in diretta. Consigliato a un pubblico dai 4 anni.

Jessica Bertagni della Compagnia TeatroViola, riprende CHI È DI SCENA, un laboratorio teatrale pensato per le bambine e i bambini del Municipio V come strumento per la promozione del benessere del/la bambino/a con l'obbiettivo di accrescerne gli strumenti di consapevolezza e creatività attraverso il gioco del teatro. Il laboratorio inizia l'8 novembre e va avanti fino al 20 dicembre, ogni martedì ore 17/18.30 per un totale 7 appuntamenti.

Un'occasione unica per conoscere meglio il territorio quella in programma il 20 novembre e il 17 dicembre (ore 11) con due visite guidate a cura di Pietro Vicari (Comunità Educante Quarticciolo) nel quartiere Quarticciolo alla scoperta della sua storia.

Dal 28 ottobre al 20 dicembre il foyer del teatro ospita la mostra I GIARDINI DI ADONE AL QUARTICCIOLO a cura del Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell'Architettura – Sapienza Università di Roma nell'ambito del progetto Terza Missione 2021. La mostra nel foyer del Teatro ha l'intento di condividere con il territorio il divenire del paesaggio urbano della borgata, focalizzando l'attenzione sulla costruzione e la percezione delle aree verdi.

CALENDARIO

28 ottobre ore 19.00
Teatro Alessandrino, Parco Tor Tre Teste
Retromarcia su Roma
a cura di Tête de bois

20 novembre ore 19.00
21 e 22 novembre ore 10.00
Teatro Biblioteca Quarticciolo
A+A Storia di una prima volta
Giuliano Scarpinato

26 novembre ore 21.00
27 novembre ore 17.00
Teatro Biblioteca Quarticciolo
Il disprezzo della donna
Compagnia Frosini Timpano / Scarti

2 dicembre ore 10.00
3 dicembre ore 21.00
Teatro Biblioteca Quarticciolo
Untold
Compagnia UnterWasser

12 dicembre ore 21.00
Teatro Biblioteca Quarticciolo
l'Assemblea
Rita Maffei/Fabrizio Arcuri_CSS Udine
evento finale del laboratorio di teatro partecipato per un totale di 15 incontri

13-15 dicembre ore 21.00
Teatro Biblioteca Quarticciolo
E riapparvero gli animali
Teatro delle Ariette

16 dicembre ore 21.00
Biblioteca Quarticciolo
Muri. Autobiografia di una casa
Teatro delle Ariette

17 dicembre ore 21.00
Palestra Popolare Quarticciolo
Muri. Autobiografia di una casa
Teatro delle Ariette

18 dicembre ore 17.00
19 e 20 dicembre ore 10.00
Il tenace soldatino di piombo. Un film da palcoscenico
Fabrizio Pallara / Teatro delle Apparizioni

Dall'8 novembre al 20 dicembre
ogni martedì ore 17.00- 18.30
Chi è di scena
Laboratorio per bambine e bambini a cura di Jessica Bertagni/Compagnia TeatroViola

20 Novembre e 17 Dicembre ore 11.00
Due visite guidate nel Quartiere
A cura di Pietro Vicari (Comunità Educante Quarticciolo)

Ottobre - Dicembre
Mostra
I giardini di Adone al Quarticciolo
realizzata e promossa in collaborazione con Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell'Architettura – Sapienza Università di Roma.

Teatro Biblioteca Quarticciolo
Direzione Giorgio Andriani, Antonino Pirillo, Valentina Marini
Consulenza culturale Valentina Valentini

Luoghi:
Teatro Biblioteca Quarticciolo, via Ostuni 8
Palestra Popolare Quarticciolo, via Trani 1
Biblioteca Quarticciolo, via Castellaneta 10
Biblioteca Penazzato, via Dino Penazzato 112
Biblioteca Goffredo Mameli, via del Pigneto 22
Biblioteca Vaccheria Nardi, via Grotta di Gregna 37

Informazioni, orari e prezzi

Info:
tel. 06 69426222 
biglietteria@teatrobibliotecaquarticciolo.it  

Botteghino
aperto tre ore prima dell'orario di spettacolo

Biglietti
Prevendite disponibili su:
www.ciaotickets.com/teatro-quarticciolo-roma
e nelle rivendite autorizzate

Tariffe:
Retromarcia 28 Ottobre: 5€ (Capienza massima 200 persone)
Assemblea 12 Dicembre, Mostra I giardini di Adone, Visite guidate, Teatro delle Ariette: ingresso libero

Spettacoli serali: 
12€, Ridotto
10€ (over 65, under 24, convenzioni)
Ridotto Under 12: 7€  
Promo 2 persone: 15€

TEATRO PER LE NUOVE GENERAZIONI
Bambino 7€ 
adulto 10€
promo 1 adulto +1 bambino 15€


Canali digitali:
facebook: teatrobibliotecaquarticciolo
instagram: teatrobibliotecaquarticciolo
www.teatrobibliotecaquarticciolo.it
www.tbqvoices.com
vimeo.com/tbqvoices

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli