Uno spettacolo che ci spiega il doppio volto della parolaccia

“Daniele Fabbri: il bello delle parolacce. Contiene Parolacce ci spiega il doppio volto della parolaccia e perché non se ne può fare a meno” - GQ Italia
“Un’espressività colorita ed esilarante unita a profonde riflessioni sul proprio modo di vedere la realtà rendono il quadro perfetto e delineato dalla coerenza che dovrebbe dominare le menti di ognuno” - Tempi Dispari
“Il primo uomo che ha lanciato al suo avversario un’ingiuria invece che una freccia è stato l’inventore della civiltà, scriveva Sigmund Freud. Con questa citazione ha inizio Contiene Parolacce, il monologo dello stand up comedian Daniele Fabbri: l’argomento può essere vissuto in maniera leggera ma appena ci si documenta la prospettiva cambia trasformandosi in uno studio di linguistica e perfino di neurologia molto interessante”. Così Francesco Menichella su GQ Italia ha presentato Contiene Parolacce, lo spettacolo di e con Daniele Fabbri che, dopo il debutto nella nuova versione al Teatro Studio Uno, prosegue i suoi appuntamenti.
Ospite del Cocktail Comedy Club, diretto dal conduttore del Dopo-Festival Saverio Raimondo e Massimo Innocenti, Daniele Fabbri sarà a Roma nuovamente il 25 marzo nel “tempio” della Stand Up Comedy capitolina.
Dissacrante, tagliente e politicamente scorretto, “Contiene Parolacce”, quinto monologo di Stand up Comedy di Daniele Fabbri, è un esilarante spettacolo sulla repressione del linguaggio che sta rendendo sterile e ipocrita il mondo dell'intrattenimento.
Il linguaggio comune si evolve in ogni epoca, ma nel mondo della comicità sembra essere rimasto molto indietro, i comici sono spesso vittime di una censura reazionaria sulle parole, che ne aumenta la negatività e le priva della loro capacità giocosa, sociale e liberatoria.
Da questa riflessione nasce lo spettacolo “Contiene Parolacce” in cui Daniele Fabbri si scaglia contro questo ennesimo tabù, attaccandolo direttamente per ripristinare il valore civile di un linguaggio libero ed esplosivo: lo scopo è quello di tornare a parlare di amore, famiglia, relazioni, lavoro, cibo e altri argomenti di vita quotidiana ma senza peli sulla lingua, con una comicità ripulita dal perbenismo e dai luoghi comuni, e “sporcata con intelligenza, merda e brillanti puttanate...”.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma