Spettacolo comico tratto dal seguitissimo blog dell'attrice e autrice romana Gioia Salvatori

Dopo il grande successo delle scorse repliche, torna in scena a Carrozzerie n.o.t l’8 marzo per un evento speciale alle ore 21.00, lo spettacolo comico C U O R O tratto dal seguitissimo blog dell’attrice e autrice romana Gioia Salvatori. L’idea di trasformare il blog in un vero e proprio spettacolo teatrale nasce da un’idea di Giuseppe Roselli lettore accanito del blog; il risultato è un mix di comicità e deliranti incursioni esterne, telefonate improbabili, canti liturgici, grandi successi pop italiani degli anni 90, poesie dedicate al ristorante cinese e ai babbi natale. Tutto per esaltare le capacità attoriali e canore di Gioia Salvatori ma anche per restituire in maniera registica i contenuti dinamici e divertenti del blog creando un percorso instabile e raggiante che coinvolge il pubblico sin dall’inizio.

NOTE DI REGIA: Cuoro è innanzitutto un blog. Siete tutti invitati a leggerlo perchè è utile per affrontare la quotidianità. Sapendo peró che da questo blog non si puó prescindere Cuoro entrerà a Carrozzerie | n.o.t in carne e ossa per presentarsi al pubblico. Nessuno ne sentiva la necessità. Ma con coraggio Cuoro ha risposto alla chiamata alle armi del Dio cattivo dell'impulso. Uno spettacolo orrendo quasi quanto il blog è indispensabile. Vedremo Cuoro affrontare i coraggiosi spettatori. Vedremo Cuoro alle prese con la sua scrittura. Vedremo un Cuoro palpitante e vivo. Ognuno fanno come puó. Uno spettacolo che nasce dall'incontro sbagliato tra la parola virtuale e la messinscena reale di un disagio. L'amore, forse. Un bisogno mai taciuto comunque. Una suora muore sotto un camion mentre io mi mangio un panino. Potete venire a vedere. Dal blog al teatro il passo è stato lungo e faticoso ma a noi viene da ridere. Faticare, ridendo.

Giuseppe Roselli

BIO: Gioia Salvatori nasce a Roma dove manifesta i primi fastidi. Esperta soprattutto di cose futili ad un certo punto si laurea in scienze umanistiche. Mentre la vita scorre, essa pratica il teatro, prima durante l'università con Bruce Myers e Claudio De Maglio e poi al Teatro Due di Parma dove incontra il lavoro, tra gli altri, di Michela Lucenti/Balletto Civile e Gigi Dall' Aglio. Passano gli anni ed essa si produce nello studio della recitazione e nell' incontro con diversi registi con cui collabora. In un momento di horror vacui apre un un blog per aggiungere paglia all' inutile fuoco della comunicazione del niente e questo perchè deve dire la sua, la deve dire, oh se la deve dire, la deve dire, la deve dire, dire, dire. Mentre il mondo si produce in azioni concrete essa si consuma di passione per i panini. Va nel panico. Non tace mai.

Di e con Gioia Salvatori

regia Giuseppe Roselli

scene Giuseppe Crisafio

costumi Le CostuMistiche

video Luca di Prospero e Maddalena Monti

luci Javier Delle Monache

foto Manuela Giusto


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma