Giulia Fratini e Fabrizio Pagliaretta portano in scena la delicata e poetica storia di amore e di amicizia

Il 24 maggio sul palcoscenico del Teatro Porta Portese approda l'emozionante storia "DE'JA' VU Storia di un Giovane Principe",  scritta diretta e interpretata da Giulia Fratini e Fabrizio Pagliaretta.

"Déjà vu" narra di un giovane che si sente straniero nella propria terra, che scopre il suo deserto tra le pareti di una stanza.

Il ricordo di un amore si fa sogno e si confonde con la grottesca realtà della società che lo circonda.

Uno spettacolo poetico, che narra in chiave comica, la storia di un principe nelle vesti di un giovane alla ricerca del significato dell'amicizia e dell'amore.

Il giovane André incontrerà nel suo cammino diversi personaggi bizzarri: una manager quasi disposta ad offrirgli un lavoro, un ubriacone e un'altra donna impegnata ad accendere e spegnere i lampioni, ciascuno di loro gli mostrerà la propria visone del modo.

"Déjà vu" vuole essere un messaggio di tolleranza e amore, nonché di riscoperta del valore dei sentimenti, del prendersi cura delle persone.

Lo spettacolo mette in scena lo sguardo sincero e le speranze del giovane sul futuro, non ancora disilluse dal mondo. Uno spettacolo per tutte le età.

Venerdì 24 maggio ore 21.00

Di e con Giulia Fratini e Fabrizio Pagliaretta

regia Giulia Fratini e Fabrizio Pagliaretta,

sound designer Edoardo Lupacchini

Illustrazioni grafiche Francesco Saverio Capriotti

montaggio video Roberto Mancini


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma