TREND – nuove frontiere della scena britannica – XIV edizione

"Vi dico cosa mi piace di più dell'invecchiare. Non fai più le stronzate come prima. Nessuno è più sensibile. O suscettibile. Puoi dire quello che vuoi. Puoi dire di più la verità."

Il Dedalus Lounge è un vecchio bar nel centro di Dublino che è riuscito a rimanere ostinatamente intatto nonostante lo tsunami di "modernità" che ha cambiato tutta l'Irlanda intorno.

Tre vecchi compagni di scuola, Daragh, Danny e Delphine sono clienti abituali.

Non sarebbero mai stati amici se si fossero incontrati oggi. Ciò che li tiene uniti è la loro storia comune, il loro essere cresciuti insieme.

L'atmosfera natalizia, l'alcool e un'insolita onestà; tutto sembra precipitare i tre protagonisti in un area sconosciuta e incontrollabile del loro rapporto.

Brillante e crudo, straziante e ironico, "Dedalus Lounge" si impregna del rapporto tra i tre protagonisti, restituendo al pubblico una profonda e disarmante analisi dell'amicizia, in un continuo scontro tra passato e presente...

Gary Duggan Nato a Dublino nel 1979, Duggan è cresciuto nel sobborgo nord di Dublino del Donaghmede. Ha studiato Media Production al Dublin Institute of Technology. Duggan ha iniziato a scrivere sceneggiature all'età di 15 anni mentre frequentava il Grange Community College. Il suo primo lavoro è stato una raccolta di monologhi chiamati Manhattan Whispers, messo in scena nell'ambito del Fringe Festival di Dublino nel 2001. Il suo spettacolo, Monged, prodotto dalla Fishamble Theatre Company nel 2005 ha vinto la Stewart Parker Trust Award per il la migliore opera prima nel 2006. La seconda commedia di Duggan, Dedalus Lounge, ha debuttato al Dublin Fringe Festival nel 2006 ed è stato prodotto dal Pageant Wagon Theatre Company. Il terzo spettacolo di Duggan, Trans-Euro Express, sempre prodotto da Pageant Wagon Theatre Company, ha debuttato al Teatro Mill di Dundrum nel novembre del 2008.

DEDALUS LOUNGE

di Gary Duggan

traduzione di Natalia di Giammarco

con Giovanni Anzaldo, Piero Cardano e Margherita Laterza

trucco Daniela Cardano

foto Alberto Guerri

aiuto regia Giacomo Tarsi

scene, disegno luci e regia Roberto Di Maio

produzione ForzaMaggiore

TREND – nuove frontiere della scena britannica – XIV edizione

rassegna a cura di Rodolfo di Giammarco


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma