In una serata d'inizio autunno cinque protagonisti si ritrovano sulla banchina della metropolitana di Roma, esattamente alla fermata della metro B, Policlinico. 

La giovane futura mamma ha un leggero malore, niente di serio, ma gli altri per soccorrerla perdono l'ultimo treno e, nel momento in cui risalgono in superficie per uscire, scoprono di essere rimasti chiusi dentro. La chiusura della metro coincide con l'arrivo di un brutto nubifragio, i telefonini non hanno copertura di rete e alle linee di emergenza nessuno risponde. A tutto questo si aggiunge anche la notizia che il giorno dopo è stato indetto uno sciopero dei mezzi di ventiquattr'ore. 

I malcapitati si vedono così costretti a passare la notte e il giorno seguente sotto la metro, ma il destino ha in serbo per loro ancora altre sorprese.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli