Il Mediterraneo, luogo simbolo del confluire di culture e suoni, incontra una storia universale e di profonda riflessione sul transgenderismo per diventare arte.

Sono due gli spettacoli in programma nella settimana dal 5 al 9 marzo sul palcoscenico del Teatro Di Documenti.
Martedì 5 marzo alle 20.45, a distanza di dodici anni dall'ultimo tour, i siciliani Unnaddaré tornano dal vivo per presentare in versione acustica brani da Kalsa e Aqua Virgo e l'ultimo disco 'Sbiezzi' (pepe nero), pubblicato nel 2022 che vanta la collaborazione di oltre venti musicisti. Un live intimo e ritmico, nel quale il protagonista è il grande Mediterraneo, luogo e spazio di accoglienza, incrocio e scambio di culture e suoni differenti.

Venerdì 8 e sabato 9 marzo alle 20.45 in scena "Le cinque rose di Jennifer" del regista Marco Intraia con Marco Intraia e Elena Aimone.
Il testo di Annibale Ruccello, artista di spicco delle avanguardie teatrali napoletane degli anni '80, racconta di solitudine, amore e distanza, di città e (non) relazioni e propone una profonda riflessione sul transgenderismo.
Jennifer vive da sola in un "nuovo quartiere" fatto costruire apposta per i travestiti. È in trepidante attesa del ritorno di un amore fugace, Franco, conosciuto tre mesi prima in una discoteca.

La speranza di una chiamata da parte dell'amato si trasforma in un pensiero ossessivo e in un isolamento volontario, acuito dalle recenti notizie di un serial killer le cui vittime preferenziali sono proprio i travestiti del quartiere. La modalità degli omicidi è sempre la stessa e sui corpi è sempre presente la firma del killer: cinque rose rosse.

Jennifer è un essere meravigliosamente fragile e imperfetto, forte e comico, sensibile e tragico. Vive ciò che ogni persona può vivere, nel sentirsi esclusa, reclusa, rifiutata o in attesa di quell'amore che, forse, non arriverà mai. Quella di Jennifer è una storia universale in cui ogni persona può riconoscersi. Con l'immobilità e l'attesa lo spettacolo tenta di raccontare i terremoti interiori con cui tutti si confrontano.

UNNADDARÈ - Acoustic live set
Martedì 5 marzo ore 20.45
Costo biglietto: intero 15 euro, ridotto 12 euro, 3 euro di tessera

Le cinque rose di Jennifer
Martedì 8 e sabato 9 marzo ore 20.45
Costo biglietto: intero 15 euro, ridotto 12 euro, 3 euro di tessera

Informazioni, orari e prezzi

Info:
tel. 06/ 45548578
cell. 328/8475891
teatrodidocumenti@libero.it
http://www.teatrodidocumenti.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli