Dopo la prima visione del 5 ottobre scorso, a grande richiesta si replica

"E l'uomo creò la ginoide"

l'ultimo straordinario lavoro del regista Franco Venturini.


Un film come nessun altro, originale e provocatorio, dove la farsa e il dramma si alternano continuamente in un susseguirsi di situazioni reali e grottesche al tempo stesso.

Trama - Il ricchissimo novantenne Vidio Turini ha deciso di sposarsi mettendo in fibrillazione i nipoti, tre cugini spiantati che non vedono l'ora di spartirsi l'eredità.
Per di più l'uomo ha scelto di prendere in moglie una ginoide di ultima generazione, uguale in tutto e per tutto ad una donna in carne e ossa, creando ulteriore scompiglio in famiglia. Intorno ai personaggi centrali ruota un'umanità stramba e interessata, tra cui spicca Don Scarsino, un avido prelato ansioso di impossessarsi di una parte del malloppo. Izia, la governante dello zio Vidio, una ginoide di precedente generazione, sembra mostrare indifferenza al susseguirsi degli avvenimenti, fino a quando…

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21.00

Maggiori info:
Telefono: 06 70497905
info
[email]info@teatroflavio.it[email]

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli