Digitalive Danza

«Cosa significa creare una macchina completamente autonoma, indipendente dal controllo umano? E cosa succede quando una macchina del genere diventa parte di un corpo umano? Potrebbe questo aiutarci a capire che il potere del corpo umano è la sua capacità di essere diverso e di prendere forme e identità inaspettate?».
Sono queste le domande a partire dalle quali i due artisti e studiosi italiani (ma con base a Berlino) Marco Donnarumma – performer e sound artist premiato nei più importanti festival del mondo, tra cui il celebre Ars Electronica nel 2017 – e Margherita Pevere – artista visiva e bioartist riconosciuta internazionalmente – costruiscono Eingeweide. Nello spazio performativo i corpi dei performer si confrontano con una protesi robotica chiamata Amygdala, guidata da algoritmi di intelligenza artificiale che le permettono di apprendere in tempo reale, attraverso prove ed errori, come muoversi ed esistere sulla scena.
I suoni dei movimenti dei performer sono ri-sintetizzati e trasformati in un'esperienza auditiva potente e viscerale capace di sommergere letteralmente lo spettatore. Uomo e macchina lottano per accedere a una nuova forma d'identità ibrida e s'influenzano reciprocamente in una connessione di corpo e psiche capace di ridefinire il concetto d'intimità e il nostro immaginario del corpo e del suo rapporto con le nuove tecnologie.

Cosa c'è al centro di mondi differenti e, solo in apparenza, lontani? Per la trentatreesima edizione di Romaeuropa Festival al centro ci sono le storie, tutte le visioni e suoni dei suoi 300 artisti ospiti. Al centro c'è la danza, il teatro, l'arte visiva analogica e digitale, la performance e lo spettacolo dal vivo, come strumenti e mezzi in grado di mettere in comunicazione idee e realtà agli antipodi. Dal 19 settembre al 25 novembre quattro continenti convergono tutti al centro della città eterna, trasformando Roma nel cuore dello scambio tra mondi, tra diversità culturali e geografiche, che si amalgamano in una sola, grande narrazione, che noi chiamiamo Romaeuropa Festival 2018.

Appartiene ad un evento principale:


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma