Martedi 20 gennaio 2015, alle ore 21.00 presso il Teatro Parioli Peppino De Filippo, andrà in scena Erasmo da Rotterdam Colpevole o innocente? tratto dal format Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia ® di cui è autrice Elisa Greco che commenta” Il pensiero e la personalità di Erasmo sono quanto mai attuali: basti pensare alla posizione contro ogni fanatismo, oppure agli appelli alla pace ma i suoi lati oscuri offrono spunti per ulteriori approfondimenti. Il verdetto è apertissimo !”

A sostenere l'accusa e la difesa saranno rispettivamente, con le loro arringhe a braccio, il pubblico ministero Luca Palamara e l’avvocato Anna Maria Bernardini De Pace; a presiedere la Corte sarà chiamato l’onorevole Stefano Dambruoso, magistrato, membro della Commissione Giustizia e questore della Camera dei Deputati –, che spiega ““Si tratta di un processo importante ad un metodo che sempre più spesso è riscontrabile nella gestione della “cosa pubblica”: il metodo della “follia” in Italia. Le spese “folli” degli ultimi cinquant’anni, le scelte urbanistiche “folli” e le incomprensibili decisioni di sostegno ad iniziative considerate “folli” dall’opinione pubblica, saranno oggetto dell’accertamento giudiziario al Tribunale del Teatro Parioli. La giuria popolare – il pubblico in sala – potrà finalmente giudicare.” Il ruolo dell’imputato, Erasmo da Rotterdam sarà interpretato da Chicco Testa, Presidente di AssoElettrica mentre nei panni dei testimoni ci saranno l’avvocato e parlamentare europeo Erminia Mazzoni e la giornalista Cecilia Carpio

Quali saranno i capi di accusa che regoleranno il dibattimento processuale ma soprattutto quale sarà il verdetto che il pubblico, nel suo ruolo di giuria, emetterà?

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21.00

Info:
tel . 06 8073040
Sito web Teatro

Ingresso 10 euro

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli