Tre amici, nell'attesa del quarto che non arriva, ingannano il tempo con le classiche chiacchiere

Al Teatro Roma dal 12 al 24 marzo è in scena "Eravamo 3 amici al bar" con Gianfranco D'Angelo, Sergio Vastano e Tonino Scala, una commedia scritta e diretta da Mario Scaletta.

Il bar è da sempre considerato un luogo d'incontro, un crocevia di storie di vita. Come disse il grande Umberto Eco "Il bar italiano è una terra di nessuno e di tutti, a metà tra il tempo libero e l'attività professionale".

Al bar tre amici, nell'attesa del quarto che non arriva, ingannano il tempo con le classiche chiacchiere:  politica, donne, sport e la formazione ideale della squadra del cuore.

Il quadro che si delinea agli occhi degli spettatori è una carrellata di vizi e virtù dell'italiano medio, il  tutto condito da una magica ironia.  Una commedia veloce e divertente dai ritmi serrati dove racconti, ricordi e situazioni paradossali sono scanditi dal ritmo dei brani musicali eseguiti dal vivo da Tonino Scala e Sergio Vastano, in sostanza questa musica è la colonna sonora della nostra vita negli ultimi cinquant'anni.

Uno spettacolo esilarante  che innesca una girandola di gag spiritose e coinvolgenti dove il divertimento è assicurato.

Gianfranco D'Angelo, Sergio Vastano con Tonino Scala

in

Eravamo 3 amici al bar

scritto e diretto da Mario Scaletta


Parteciperai? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma