Un tributo al grande Edgar Allan Poe

Nato come un tributo al grande Edgar Allan Poe, EX è la storia, raccontata in prima persona, di Mario Svenni, un uomo dei nostri tempi che si trova a dover affrontare la devastante sofferenza del violento risveglio da una malia d'amore. Disgustato per aver vissuto una vita che non gli appartiene, l'uomo scende nei più cupi meandri del suo abisso personale con eroica lucidità fino a toccarne la follia, perché l'unico modo per poter rinascere è morire fino in fondo. Dopo una lunga convalescenza isolato dal mondo, Mario Svenni inizia a prendere contatto con la sua nuova coscienza, il grande occhio che lo accompagna ad una ritrovata visione della realtà. Ma dopo un anno…..lo attende un'altra sfida, l'incontro apparentemente fortuito con quella che sembra essere la donna dei suoi sogni, Vera Stìplaka. Il protagonista teme che il passato non abbia chiuso i conti con lui, ma la soluzione ultima, attuata proprio da chi temeva di più, è degna di un finale alla Edgar Allan Poe! Il confronto con l'amore si trasformerà quindi nell'incontro con se stesso per aprire il varco al superamento di ogni dualità.

EX

in scena al Teatro Lo Spazio

Direzione artistica Francesco Verdinelli

Scritto e interpretato da

Mario Lucarelli

Regia

Adele Lamonica


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma