Il 16 luglio, a Villa Celimontana in scena un grande protagonista di Zelig 2013, MAURIZIO LASTRICO, il dantista di “Zelig”, il comico che deve la sua notorietà agli endecasillabi del Sommo Poeta porta a Roma Facciamo che io ero io, per la regia di GIOELE DIX.
Un travolgente monologo in cui intreccia resoconti sulle sue origini, cronache su incontri e personaggi del presente, riflessioni su sogni e sfide per il futuro. Attraverso la qualità dei testi ed una grande energia comunicativa, il comico – autore tra l’altro dell’illuminante libro “Nel mezzo del casin di nostra vita”- riesce a conciliare lo stile frammentario e folgorante delle sue fortunate esibizioni televisive con la sua indole di attore teatrale.
Così si esprime su di lui, Gioele Dix che ha curato la regia dello spettacolo “Lastrico possiede una rara vis comica che gli permette di far ridere grazie a parole che prendono letteralmente corpo…
Una ricetta speciale, frutto del suo talento,che ha per ingredienti un’intelligenza vivace,un’inesorabile ferocia comica e una discreta,non esibita, dose di cultura,che non guasta mai…”
Maurizio Lastrico, che ha debuttato in televisione nel 2007 a “Camera Cafè” con il personaggio del catatonico ed è poi approdato a “Zelig Off” nel 2009 dove ha proposto la sua versione riveduta e corretta della Divina Commedia, ed infine si è affermato “Zelig” nel 2012/2013, ci guida in uno spericolato ma viaggio fra inferni e purgatori quotidiani, che affronta con leggerezza e vivacità – le contraddizioni della nostra società.

Lo spettacolo viene presentato in coproduzione con Bananas, ente milanese di produzione e distribuzione teatrale e televisiva.

Sconto del 45% per i lettori di Oggi Roma presentando il voucher alla biglietteria del Festival la sera dello spettacolo dalle 20:30 alle 21:15

2 biglietti a 15 euro* anziché 26! - SCARICA IL COUPON SCONTO E PRESENTALO ALLA BIGLIETTERIA
* 1 BIGLIETTO a 13 euro e un ingresso di favore a 2 euro
L’ingresso sarà consentito limitatamente alla disponibilità dei posti in teatro e fino ad esaurimento dei posti in convenzione disponibili - SOLO 30 POSTI!

MAURIZIO LASTRICO
Maurizio Lastrico nasce a Genova il, 31 marzo 1979.
Nel 1998 si diploma a pieni voti come operatore turistico presso un istituto di Genova. Nello stesso anno, nell'ambito di Cine in Città, un concorso indetto dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Genova, vince il premio come miglior sceneggiatura per il cortometraggio Molto piacere, sono io.
Formatosi successivamente alla Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova, dove si diploma nel 2006, ha lavorato in teatro, tra gli altri, con Massimo Mesciulam, Marco Sciaccaluga, Antonio Zavatteri, Alberto Giusta, Carlo Sciaccaluga.
All'attività di attore teatrale, compatibilmente con i tempi delle tournée degli spettacoli affianca quella di comico e cabarettista, esordendo sulle emittenti nazionali nel 2007, nella quarta stagione della trasmissione Camera Cafè, con il personaggio de il catatonico.
Nel 2009 è in onda su Canale 5 a Zelig Off, dove ha proposto la sua Divina Commedia "rivisitata", trattando di temi quotidiani in lingua dantesca. Nello stesso anno ha fatto parte del cast fisso della trasmissione di La7 Grazie al cielo sei qui. Ha partecipato inoltre alla trasmissione Bravo Grazie su Raidue e a Piloti, sempre su Raidue. Collabora con la radio de Il Secolo XIX, Radio 19.
Nel gennaio 2010 debutta in prima serata a Zelig, dove è il centesimo comico a calcare il palco del Teatro degli Arcimboldi. Per la stagione teatrale 2010/2011 porta in teatro il suo primo spettacolo teatrale comico Quando fai qualcosa in giro dimmelo.
Nel 2011 è nuovamente nel cast della quindicesima edizione televisiva di Zelig e da luglio interpreta i personaggi di Snug e Lisandro nel cast dello spettacolo teatrale Sogno di una notte di mezza estate, per la regia di Gioele Dix, in distribuzione per la stagione teatrale 2011/2012.
Nel 2012 fa parte del cast della sedicesima edizione televisiva di Zelig (prima serata Canale 5) e da settembre sarà nei teatri con il suo nuovo monologo teatrale Facciamo che io ero io con la regia di Gioele Dix. (lo spettacolo è in distribuzione per la stagione teatrale 2012/2013).

Informazioni, orari e prezzi

I Concerti Nel Parco
06. 58.16.987
339 80.41.777
www.iconcertinelparco.it
Orario concerti: 21,15

Sconto del 45% per i lettori di Oggi Roma presentando il voucher alla biglietteria del Festival la sera dello spettacolo dalle 20:30 alle 21:15

2 biglietti a 15 euro* anziché 26! - SCARICA IL COUPON SCONTO E PRESENTALO ALLA BIGLIETTERIA

* 1 BIGLIETTO a 13 euro e un ingresso di favore a 2 euro
L’ingresso sarà consentito limitatamente alla disponibilità dei posti in teatro e fino ad esaurimento dei posti in convenzione disponibili - SOLO 30 POSTI!

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli