La mongolfiera dei fratelli Montgolfier ricreata in scena e gonfiata insieme agli spettatori

Preparatevi per un vero e proprio viaggio a bordo di una mongolfiera attraverso cieli inesplorati. La mongolfiera è quella dei fratelli Joseph Michel e Jacques étienne Montgolfier che sfidarono la forza di gravità e ne costruirono il prototipo nel 1783.
A ricrearla letteralmente sulla scena e gonfiarla insieme agli spettatori per dare il via a questo bizzarro viaggio, sono invece Jordi Palet, Jordi Farrés e Pep Farrés della compagnia spagnola Farrés brothers i cia che, dal 2002, crea spettacoli dedicati alle famiglie.
Nato dal progetto Igloos of the wind, con il quale Jordi Enrich cerca di dare nuova vita ai palloni areostatici in disuso, Tripula è un sogno a occhi aperti in cui gli spettatori diventano veri e propri avventurieri diretti in luoghi fantastici (il mare dei dubbi, il cielo domestico sono solo due piccoli esempi) alla ricerca dei tre animali che prima dell'uomo solcarono per la prima volta i cieli. Nel ventre di questa colorata mongolfiera, la compagnia inanella tecniche teatrali diversissime che spaziano dal teatro delle marionette alle ombre cinesi, dai giochi di luce a quelli sonori, e accompagnano lo spettatore fino a un inaspettato atterraggio. E se, una volta usciti da questo meraviglioso mezzo di trasporto, il mondo non fosse più lo stesso?

Un viaggio lungo 100 giorni quello di Romaeuropa Festival 2017, per raccontare le storie degli oltre trecento artisti ospiti attraverso una mappa tematica e narrativa che va oltre i soliti confini. Musica, teatro, danza, circo e arti visive lasciano spazio a storie potenti, visioni, racconti di sé ed esperienze da condividere. Where are we now? È quello che chiede e si chiede REf17. La risposta si trova nelle 24 location che, dal 20 settembre al 2 dicembre, fanno della città di Roma il centro culturale internazionale del mondo contemporaneo.

Appartiene ad un evento principale:


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma