Spettacolo tratto da un testo di Juan Mayorga

Presentato in anteprima nazionale al Teatro dell'Orologio di Roma nel 2016, il 6 e 7 novembre il Teatro Tor Bella Monaca ospita FUTURA UMANITA', di Juan Mayorga, traduzione di Simone Trecca e Amy Bernardi, regia Marco Bellomo, Alessandro Filosa, Valerio Leoni, con Marco Bellomo, Alessandro Filosa, Claudia Guidi, Valerio Leoni, drammaturgia scenica Valerio Leoni, scenografia Alessandro Filosa, attrezzeria Marco Bellomo assistenti Andrea Ferri e Mattia Parrella, grafica Rosanna Sirizzotti.

Reclutamento. Affiliazione. Passione. Un testo, quello di Mayorga, che racconta un'alternativa: quando una mail, una cartella, un compito diventano per una persona più importanti di stare bene con sé stessa, quando quindi è più importante ciò che si fa rispetto a ciò che si è, si avverte il bisogno di Rivoluzione.

Futura Umanità ha come sfondo una grande azienda in cui un dirigente, Vladimir, ed un autista, Lev, reclutano personale per un progetto parallelo, un progetto, appunto, rivoluzionario: approfittando della menzogna che pervade tutto il sistema-mondo, creano una rete di persone che si proteggono a vicenda e che possono smettere di occuparsi del proprio lavoro, dei propri obblighi, per curare sé stesse, per dedicarsi alla propria Passione.

Nikita è una di queste persone, scelto perché visibilmente insoddisfatto della vita intesa come meccanismo di una catena di montaggio della quale non si riesce a vedere la fine.

La vicenda racconta le vicissitudini dei tre e di un quarto personaggio, Rosa: elemento parallelo, elemento di disturbo, elemento mobile in quanto pienamente cosciente delle regole del gioco. Purtroppo lavoro. Quand'è che il lavoro è diventato un impedimento invece che una possibilità, un'occasione di mobilità, di movimento? Quand'è che da esseri umani ci siamo trasformati in macchine-pompa-calore-genera-reddito? Quand'è che la vita di una persona è diventata una strada a senso unico nella quale bisogna scegliere una direzione, escludendo tutte le altre?

di Juan Mayorga

traduzione di Simone Trecca e Amy Bernardi

regia Marco Bellomo, Alessandro Filosa, Valerio Leoni

con Marco Bellomo, Alessandro Filosa, Claudia Guidi, Valerio Leoni

drammaturgia scenica Valerio Leoni

scenografia Alessandro Filosa |attrezzeria Marco Bellomo

assistenti Andrea Ferri e Mattia Parrella | grafica Rosanna Sirizzotti

Produzione Agiteatro


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma