Uno spettacolo che ripropone il varietà di inizio '900

La Gang of Magic ripropone lo spettacolo di varietà di inizio '900, rinnovando l'immagine dell’arte magica e adattandola ai gusti e alle aspettative del pubblico contemporaneo.

Manipolazione, mentalismo, magia comica, cartomagia, illusionismo sono solo alcuni dei generi di magia che vengono proposti in chiave brillante e originale da nove giovani talenti e professionisti che incarnano personaggi dai tratti ben definiti: il classico, l’investigatore, il baro, il seduttore, l'inventore, il campione e i folli.

Il pubblico verrà immerso in un’atmosfera magica unica e sarà chiamato a essere il protagonista di uno spettacolo emozionante dove momenti magici e surreali si alternano a situazioni divertenti e coinvolgenti.

Seguendo gli indizi di una leggenda metropolitana, una giovane reporter è alla ricerca di un luogo nascosto dove si esibiscono in gran segreto nove prestigiatori. Tra illusioni, magie, prestigi, la Gang of Magic si divertirà a stupire tutti coloro che andranno a curiosare nel suo covo, coinvolgendoli con incredibili effetti magici.

Energia, dinamicità, stupore e comicità, sono le parole chiave della Gang of Magic. Uno spettacolo originale e sorprendente, un'occasione per entrare in una nuova dimensione della magia.

La Gang of Magic sono nove artisti, prestigiatori e illusionisti, ognuno con una sua caratteristica, e specializzazione nella magia:

Il CLASSICO: Dorian, il mago in cilindro e frac, è capace di eseguire manipolazioni impossibili con uno stile al tempo stesso retrò e contemporaneo

L’INVESTIGATORE: Francesco Addeo, studioso dell’occulto, analizza miti, leggende popolari e misteriosi fenomeni paranormali alla ricerca della verità.

L’INVENTORE E LEI: Andrea Veramente e Lei, maghi visionari, considerati da alcuni degli scienziati pazzi, riescono a stupire con la loro comicità contagiosa.

Il SEDUTTORE: Andrea Sestieri, misterioso personaggio dallo sguardo ipnotico e dai modi suadenti, quando è in scena può sfidare ogni legge di gravità.

IL BARO: Danilo Proietti, una personalità impenetrabile, il tavolo verde è il suo campo da battaglia e le carte da gioco le sue armi.

IL CAMPIONE: Lupis, un prestigiatore come tanti ma convinto di essere il migliore, sempre pronto a proporre gli esperimenti più bizzarri.

I FOLLI: Max Vellucci e Fulvio Maura, coppia di improbabili maghi che riescono con difficoltà a frenare il loro desiderio di essere cattivi.

?Gang of Magic

con

Francesco Addeo, Dario Galati, Daniele Lepantini, Cristina Madaio, Fulvio Maura, Danilo Proietti, Andrea Romanzi, Andrea Sestieri, Max Vellucci

Direzione artistica Paolo Maria Jacobazzi, Simone Angelini

Produzione Teatro Fantastico


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma