Per la serie 'Il detective sei tu!' un giallo interattivo scritto e diretto da Antonello Lotronto

Dal 7 al 17 febbraio arriva al teatro Cometa Off un giallo interattivo scritto e diretto da Antonello Lotronto dal titolo Il giallo del coniglio – delitto in FM, che vede protagonisti Roberto Belli, Marco Bullitta, Carmela Ricci, Michela Totino, Angelo Curci, Cristiano Cecchetti.

Lo spettacolo si apre con un incipit inedito tratto dalla trasmissione radiofonica "Il Ruggito del Coniglio", gentilmente registrato da Marco Presta e Antonello Dose.

Pippo sta ascoltando proprio questa trasmissione radiofonica e il tema del giorno è 'una avventura inaspettata e pericolosa'.

Un ascoltatore interviene per raccontare la storia di una notte con una ragazza molto intraprendente. Pippo ascolta divertito ma, man mano che il racconto procede, si accorge con stupore di troppe coincidenze.

Alla fine arriva alla sola conclusione possibile: la ragazza con cui l'ascoltatore ha avuto l' avventura è Samantha, la sua ragazza e futura moglie.

Il teatro giallo interattivo è una genere teatrale che tenta di abbattere la "quarta parete", la barriera che separa platea e palcoscenico, pubblico ed attori. In alcuni casi tuttavia, si parla di "interazione" a sproposito in quanto di "interattivo" c'è poco o niente. Ne "Il detective sei tu!", invece, l'interazione è reale e particolarmente "spinta": senza filtri di alcun genere, il pubblico diventa parte integrante dello spettacolo, veste i panni del detective incaricato del "caso" e può indicare, alla fine della rappresentazione chi, come e perché ha commesso il delitto. Tutti hanno la possibilità di esaminare gli indizi e di porgere le domanda che preferiscono agli attori.

Lo spettatore che meglio degli altri riuscirà a risolvere il "giallo", scoprendone retroscena, assassino e movente riceverà un simpatico ricordo della serata.

Di Antonello Lotronto

Con Roberto Belli, Marco Bullitta, Carmela Ricci, Michela Totino, Angelo Curci, Cristiano Cecchetti.

Scenografia: Alessandro Pizzuti

Assistente scenografa: Barbara Matta

Disegno luci: Manuel Molinu

Tecnico Luci e Fonica: Gemma Nucci

Costumi: Silvana Rossomando

Regia di Antonello Lotronto

Consulente alla regia: Roberto Belli

Locandina: Gisella Fabbrini


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma