Trampoli, poesia e commedia dell'arte

Tornano al Teatro Studio Uno dal 10 al 13 Novembre i Patas Arriba Teatro con "Il Pelo della Luna" nuovo coinvolgente e spettacolare lavoro scritto da Alessandra Caputo e Adriano Marenco. Trampoli, poesia e commedia dell'arte in scena insieme ai protagonisti Valentina Conti e Simone Fraschetti nei panni di Luna e Pelo, due reietti; la prima, trampoliera licenziata perchè troppo rumorosa e ubriacona, l'altro, piccolo malvivente che vive di espedienti, si uniscono cercando un proficuo sodalizio.

Pelo pretende una vita nel lusso, Luna si ribella ad una vita borghese, il destino porterà entrambi alla rovina

Uno spettacolo che sotto la fiaba nasconde lo spavento, il cinismo, l'affarismo, il sesso, l'amore di contrabbando. Pelo e Luna si muovono, danzano si prendono e lasciano. Si ubriacano. Fanno crimini orrendi sotto l'aspetto sognante.

Una scala, un ombrellino, un cesso, due maschere. Il micromondo che basta. Cambi luce e colori. In tralice, tra le parole, tra le azioni, un inferno dolce. Una fiaba nera a volte blasfema.

Pelo e Luna salgono e scendono dal cielo alla terra. La luna, femme fatale dalle gambe lunghissime e Pelo un gangster spietato, vivono una storia d'amore noir e fou, una favola nera per il bambino cattivo dentro di noi, una fiaba colorata per quello buono, che poi sono lo stesso bambino, le facce della stessa medaglia o dello stesso soldo bucato.

IL PELO DELLA LUNA

di Alessandra Caputo e Adriano Marenco

diretto e interpretato da Simone Fraschetti e Valentina Conti

maschere di Graziano Viale, foto Pamela Adinolfi


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma