Adrenalina, paura e mistero. Ecco gli ingredienti di Serial, il primo thriller totalmente improvvisato firmato QFC (ovvero Quella Famosa Compagnia, compagnia di attori improvvisatori professionisti nata nel 2008) in collaborazione con Verbavolant, in programma venerdì 7 febbraio alle ore 21.00 al Teatro La Fonderia delle Arti. Uno spettacolo che vi farà vivere il terrore dell’oscura presenza di un serial killer: un pazzo omicida si aggira fra un gruppo di cinque persone mettendo a segno efferati delitti. Agisce nel buio e mascherato. Ma chi è? Che cosa vuole? Qual è il suo delirante piano?
Serial, ispirandosi all’innumerevole produzione cinematografica di genere (da Saw a The Cube ai capolavori di Dario Argento) riesce a trasporre in ambito teatrale la sensazione claustrofobica e di terrore che le pellicole hanno da sempre raccontato così bene. Sul palco gli attori riusciranno a far vivere sulla pelle degli spettatori quell’adrenalina della paura che accompagna il genere thriller e riusciranno a rendere reale quella parte efferata e perversa della mente folle di un serial killer. Non sarà importante infatti soltanto svelare il mistero degli omicidi e mettere fine alla carneficina, ma anche ricucire la trama che muove un assassino seriale.
Il pubblico, come sempre parte attiva degli spettacoli d’improvvisazione teatrale, fornirà agli attori le indicazioni sui luoghi in cui si svolgeranno i delitti del serial killer. Saranno poi i professionisti QFC a costruire un thriller che vi farà rimanere attaccati alla poltrona con l’adrenalina in corpo.
Spettacolo fortemente sconsigliato ai minori di 14 anni.

CAST: Susanna Cantelmo, Alessandro Cassoni, Deborah Fedrigucci, Daniele Marcori, Tiziano Storti.


Informazioni, orari e prezzi

Teatro La Fonderia delle Arti

Ore 21.00

Prenotazioni: compila il form

Info:
info@verbavolant.roma.it
cell. 347 9439412
sito web

Biglietti:
intero € 12,
ridotto € 10 (soci improteatro)

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli