Debutto romano dello spettacolo tratto da un testo di Michel Marc Bouchard

Debutta a Roma, al Teatro dell'Orologio, dal 3 al 5 febbraio 2017 la nuova produzione della compagnia torinese Tedacà, Il sentiero dei passi pericolosi, testo del drammaturgo canadese Michel Marc Bouchard per la regia di Simone Schinocca; in scena Andrea Fazzari, Mauro Parrinello e Matteo Sintucci.

Al centro della piéce tre fratelli molto diversi fra loro che viaggiano assieme il giorno del matrimonio del più giovane di loro per raggiungere il luogo della cerimonia. Hanno un incidente e si perdono in una foresta, da cui rischiano di non far ritorno. In questa solitudine sono costretti a parlarsi: s'illuminano così, violentemente, episodi del loro passato. Primo fra tutti il suicidio del padre, avvenuto anni prima, sotto il loro occhi, su quello stesso sentiero. E proprio quando tutto sembra perduto, ecco palesarsi l'occasione di incontro con sé e con l'altro carico di una tragica straziante ma anche liberatoria verità.

Bio: Michel Marc Bouchard è uno fra i più noti autori contemporanei canadesi: nato nel 1958 ha iniziato la propria attività di scrittore negli anni Ottanta, imponendosi all'attenzione della critica e del pubblico con lavori incisivi nei contenuti e forti nello stile espressivo. È molto amato anche in Italia, tanto che il giornalista Franco Quadri sulle colonne de "La Repubblica" ha parlato di lui come di "un autore che sfugge a ogni definizione, scrivendo testi arrabbiati, realistici e metaforici su storie locali col dono dell'universalità".

Bio: Compagnia Tedacà realtà torinese attiva sul territorio da oltre dieci anni, risiede presso lo spazio Teatro Bellarte a Torino dove ogni anno ospita una rassegna teatrale dal titolo Il bello deve ancora venire selezionando per il pubblico alcune tra le più interessanti proposte del teatro contemporaneo. Le produzioni spaziano da spettacoli di drammaturgie originali che indagano temi d'attualità e tematiche sociali sino a testi di drammaturgia contemporanea italiana e straniera. Nel 2015 inizia il sodalizio con la Compagnia dei Demoni, formazione di attori e registi legati al Teatro Stabile di Genova. Il sentiero dei passi pericolosi è la prima produzione che sancisce l'incontro di queste due realtà.

CREDITI SPETTACOLO

drammaturgia Michel Marc Bouchard

regia Simone Schinocca

con Andrea Fazzari, Mauro Parrinello e Matteo Sintucci

traduzione Francesca Moccagatta

produzione Tedacà

Michel Marc Bouchard è rappresentato in Italia dall'agenzia Althéa - éditions Théâtrales, Parigi.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma