Un appuntamento dedicato a quei libri che non hanno mai smesso di raccontarci qualcosa sul mondo e su noi

Libri giganteschi in scena. Le inquadrature di film ispirati ai Classici.

Persone che di quei libri, amati, dicono a memoria brani scelti: le "persone libro" dell'associazione Donne di carta.

Gli autori e le autrici di piccoli libri di 56 pagine scritti per raccontare agli altri le ragioni di una lettura durata nel tempo, di una passione dura a morire: la casa editrice Kogoi li accoglie in una Collana, "Ex libris" dedicata: librini che non raccontano la trama ma le ragioni di chi li ha amati davvero.

Questi gli attori di un appuntamento speciale dedicato, come dice Calvino, a quei libri che non hanno mai smesso di raccontarci qualcosa sul mondo e su noi.

Dalla parte di chi legge.

Chi sarà il prossimo "Ex libris"? Magari sarai tu a scriverlo...

Le voci dei libri in scena:

Artemisia di Anna Banti

Madame Bovary di Gustave Flaubert

Lessico famigliare di Natalia Ginzburg

Tre uomini in barca di Jerome K Jerome

Moby Dick di Herman Melville

La Storia di Elsa Morante

L'evento partecipa al Maggio dei libri.

NarrAzioni è un progetto a cura dell'Associazione Donne di carta per promuovere la lettura del Mondo con tutti gli strumenti possibili attraverso una rete di Partner e l'impegno di tutti i soci e le socie dell'Associazione. Ci autofinanziamo ma puoi aiutarci.

Dona su:

https://www.produzionidalbasso.com

NarrAzioni di Donne di carta.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma