Con una danza frutto di una sorprendente contaminazione tra hip hop theatre, danza contemporanea, house, jazz rock, breaking e linguaggi artistici innovativi, i coreografi Marisa Ragazzo e Omid Ighanì raccontano l’hanami, la tradizionale usanza giapponese di godere della bellezza della fioritura primaverile dei ciliegi, i Sakura.
Protagonisti sono il vento, Kaze, che tutto modifica, e i petali che, cadendo al suolo con una velocità di 5 cm al secondo, diventano, per la brevità della loro esistenza, per la delicatezza e il loro colore pallido, simbolo di fragilità e di bellezza estrema.
Interpreti: Samar Khorwash, Paolo Ricotta, Serena Stefani, Claudia Taloni, Afshin Varjavandi, Tiziano Vecchi.

Ideazione e regia di Marisa Ragazzo, coreografie di Marisa Ragazzo e Omid Ighani


Visual artist: Samar Khorwash
Editing musiche: Omid Ighanì

Musiche: I Monster, Bon Iver, Boards Of Canada, Steve Reich, Burial, Apparat, Radiohead, Renè Aubry, Unkle, Ólöf Arnalds
Coproduzione Festival Danza Estate

Video promo:

http://www.youtube.com/watch?v=2oi46uNV7ik

Informazioni, orari e prezzi

Teatro Graco

ore 21.00

Biglietti: intero 15, ridotto 10

Prevendita:

www.biglietto.it

Info:

organizzazione@dacrudancecompany.com
www.dacrudancecompany.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli