Chi sono gli Charlot di oggi? Sono le persone comuni che...

Chi sono gli Charlot di oggi? Sono le persone comuni che, tra mille difficoltà, riescono ad andare avanti, ad abbracciare la vita e ad avere fiducia nel prossimo. Sono coloro che credono ancora nell'amore, nel dialogo, nell'ascolto dell'altro e che mettono da parte un po' di orgoglio per coltivare la dignità umana. Sono i pionieri dell'umanità, coloro che navigano in mare aperto, persone forti e sensibili che trasmettono sorrisi, sentimenti umani, emozioni positive. Anche nel dolore. Sono il volto della solidarietà, dell'umiltà, della caparbietà. Sono le persone che cercano di migliorare sempre e scrivono o leggono poesie, vanno al teatro e amano il cinema, vivono in spirito di uguaglianza, ma per meglio difendere la libertà di ciascuno, la diversità di ogni persona, la dignità di tutti. La conferenza stampa si trasforma così in un set cinematografico e tutti gli ospiti potranno prendere parte allo short movie che stiamo girando come segno di riconoscenza al più grande genio cinematografico di tutti i tempi: Charlie Chaplin. A cominciare dallo scorso mese di Gennaio, abbiamo avviato un percorso artistico della durata di un anno per compiere un omaggio a Charlie Chaplin in occasione del quarantennale dalla sua scomparsa, avvenuta il giorno di Natale del 1977.

L'ATTORE, L'UOMO E LA MASCHERA

Ideato e diretto da Pier Paolo Segneri; interpretato da VINCENZO BOCCIARELLI.

Conduce la conferenza stampa: CAMILLA NATA. Fotografie di Michela Biancini.

Si ringraziano:

MIBACT – Direzione Generale per il Cinema e Istituto Luce-Cinecittà per aver reso possibile la realizzazione dell'evento e la sua buona riuscita.

BOCCADAMO Gioielli, per il concreto sostegno all'iniziativa e al nostro messaggio di solidarietà.

Si ringraziano inoltre: FIASCONARO e Vini ANNARUMMA per il contributo tecnico.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma