La storia di un rappresentante di psicofarmaci

Al Teatro Tor Bella Monaca dal 24 al 26 ottobre alle ore 21 va in scena L'ETERNITÀ DOLCISSIMA DI RENATO CANE con la regia di VINICIO MARCHIONI.

Renato Cane è un rappresentante di psicofarmaci che scopre improvvisamente di avere un tumore fulminante. La notizia, come è ovvio che sia, lo sconvolge e la sua vita precipita, non vuole morire. Ha una moglie e un figlio e non vuole lasciarli così all'improvviso. Da lì nella sua mente mille pensieri si affastellano in un delirio a volte farneticante, altre volte lucido con il quale Cane pensa alla vita. Considerazioni confuse ma profonde che lo portano a realizzare quanto tempo si spenda in vita per allontanare il pensiero della morte. La prospettiva cambia quando entra in un'assurda agenzia di pompe funebri dove promettono di vendere l'eternità…

di Valentina Diana

regia Vinicio Marchioni

con Marco Vergani

Khora teatro in collaborazione con Anton Produzioni


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma