Il primo esilarante spettacolo dei GAFF

Il 6 e il 7 Marzo alle 21, e l' 8 Marzo alle 18, al Teatro Spazio Uno di Roma, va in scena "Lavoriamoci su”, il primo esilarante spettacolo dei GAFF.

Gabriele Grassi (esperto di marketing), Alessandro Campaiola (doppiatore della dinastia Ward), Federico Campaiola (cantante, doppiatore della dinastia Ward) e Federico Maria Giansanti (regista, compositore e produttore di musica hip hop, pop ed electro) sono quattro amici che condividono la grande passione del teatro; la passione sposa il talento e insieme scrivono, dirigono e interpretano la loro prima commedia: Lavoriamoci Su.

Lo spettacolo si snoda in sketch di pura comicità, leggeri ma profondi, eterogenei ma analoghi. Protagonisti più figure professionali alle prese con la follia: quella della vita (stra)ordinaria di tutti i giorni.

Dal commesso di negozio di vernici allo spacciatore di strada, un ampio ventaglio di realtà rappresentate in un unico spazio nel cuore di Roma: il Teatro Spazio Uno che, in 3 appuntamenti, si fa luogo di svago e di riflessione: il carattere introspettivo dell’opera permette allo spettatore di affrontare emotivamente problematiche complesse attraverso la risata. Perchè “ridere è una cosa seria”.

Non mancherà l’incontro con la musica: uno straordinario Salvatore Gabriel Valerio, chitarrista e cantautore (ex Studio 3, concorrente Amici 2004 e autore di alcune canzoni di Antonino ed Emma), si esibirà dal vivo intrattenendo il pubblico con la sua voce e la sua chitarra.

Con il tecnico audio e luci Andriy Demchenko il quadro si completa, mostrandosi giovane, ricco e poliedrico più che mai.

NOTE DI REGIA

“ Esistono mille lavori in grado di evidenziare le qualità umane e professionali delle persone.

Basti pensare a Gabriele, ai due Federico e ad Alessandro che ultimamente d’impieghi ne hanno avuti vari.

Che cosa hanno in comune il mondo della grande distribuzione, il cinema, il teatro, la strada e i suoi impiegati? La risposta è semplice e si può racchiudere in una sola parola, follia.

La follia è un motore che spinge le persone a sentire la necessità di esprimere le proprie emozioni, i propri pensieri più strani, i propri sentimenti più intimi, i propri risentimenti e che porta le persone a condividere le proprie esperienze cercando un confronto o più semplicemente una sorta di conforto.

“Lavoriamoci su” è uno spettacolo teatrale scritto, diretto e interpretato da quattro ragazzi che mossi da questa irrefrenabile follia hanno deciso di raccontare alcuni dei più divertenti momenti di vita professionale cui hanno assistito e/o partecipato.

“Lavoriamoci su” narra di fatti realmente accaduti ed eventi di matrice fantasiosa in cui la confusione, la paura, l’agitazione e l’incomprensione e la comicità romana sono protagonisti assoluti.

“Lavoriamoci su” in altre parole è un mix di esperienze comiche e pensieri esplosivi in grado di far luce sulla bellezza e varietà del mondo e dei suoi abitanti e sull’innocente malvagità del lavoro. “


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma