Il 15 -16 e 17 dicembre, alle ore 21.00, presso il Teatro Tordinona, nell'ambito della rassegna "Schegge d'Autore" verranno portati in scena due monologhi che hanno per protagoniste donne dell'antica Roma.

Si tratta di "Io, Giulia Domna" di Stefania Severi e "L'ombra di Cesare - Cicatrici" di Sonia Morganti.

Testi che parlano di forza d'animo e dignità, del dominio sul sé, ma anche di malinconia e purezza; pensieri resi visibili da simboli senza tempo nei costumi ideati e realizzati da Roberta Budicin.

A dare corpo a Giulia Domna, consorte di Settimio Severo e imperatrice, e a Calpurnia, che vide la repubblica morente uccidere suo marito nel proprio ultimo singulto, sarà la regista e attrice Chiara Pavoni.

Un incontro per riscoprire la voce autentica di Roma, direttamente dalle donne - e dagli uomini - che la fecero eterna.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli