Un percorso attraverso musica, poesia e teatro sulle tante espressioni del Natale

Si terrà mercoledì 17 dicembre, alle ore 21, presso la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma lo spettacolo “Le Natalitudini”. Sul palco le cantanti Noemi Smorra, Stefania Del Prete, Aurelia Porzia e i Raggi Fotonici.

Lo spettacolo, ideato da Valerio Gallo Curcio, propone musica, storia ed immagini del Natale. Si tratta di un viaggio di emozioni e sentimenti affidato a diverse espressioni artistiche: dalla musica alle immagini, dal teatro alle parole. Lo spettacolo, presentato da Claudio Boschi e Chiara Oliviero alterna, infatti, momenti musicali e momenti di prosa: un battere e levare che scandisce Il tempo dei ricordi e delle attese e che racconta i “ concetti” e gli ”oggetti” del Natale. Un percorso attraverso musica, poesia e teatro sulle tante espressioni del Natale.

Sul palco le cantanti Noemi Smorra, Stefania Del Prete e Aurelia Porzia, il Coro “Le Natalitudini” diretto da Stefano Vasselli. L’Orchestra sarà diretta da Alberto Giraldi. Non mancheranno anche le band Raggi Fotonici e la band di Noemi Smorra. Ulteriore contributo sarà dato dagli attori Alfonso Di Vito, Antonella D’Onofrio, Simona Monti, Massimo Ascione, Stefano Dilauro, Gaetano Salviati e Daniele Dolzi, e dai narratori Mino Caprio e Lapo Mantelli. Lo spettacolo è ideato e diretto da Valerio Gallo Curio, scritto con Annalisa Vasselli e Lapo Mantelli, mentre per Antea hanno collaborato la Dott.sa Claudia Monti e il coordinatore sanitario e scientifico Dott. Giuseppe Casale.

Parte del ricavato dalla vendita dei biglietti (in vendita a 18 euro e i ridotti a 15 euro) sarà devoluto all’ associazione Onlus Antea, che garantisce assistenza gratuita a domicilio ai pazienti in fase avanzata di malattia.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma