L'opera del Bardo, nell'adattamento di Cristina Massaro

L'opera del Bardo, nell'adattamento di Cristina Massaro, in scena l' 1, 2 e 3 Aprile a due passi da Piazza Navona, in omaggio al grande drammaturgo, a 400 anni dalla morte.

Dopo il successo del debutto del 16 Marzo al Cinema Teatro San Timoteo di Casal Palocco, la Bohemian Shakespeare Company, con la regia di Cristina Massaro, calcherà venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 Aprile, alle ore 21, il palcoscenico del Teatro Tordinona di Via degli Acquasparta 16, con il suo "Macbeth".

In occasione dei 400 anni dalla morte di Shakespeare, la giovane ma ambiziosa compagnia teatrale, composta da attori professionisti prodighi alla preziosa rappresentazione Shakespeariana, porterà nuovamente in scena a due passi da Piazza Navona e Castel Sant' Angelo, tale opera, complessa e controversa. La tragedia di Scozia, tenebrosa e sanguinaria, narrerà della vicenda dei due protagonisti, anti-eroi per eccellenza, interpretati da Marco Scuotto, nel ruolo di Macbeth, e da Cristina Massaro in quello di Lady Macbeth. Gli aspetti più torbidi della coscienza umana emergeranno durante i cinque atti fino a sfociare nel celebre epilogo.

Il resto del nutrito cast si compone di Sarah Consorti, Francesca Federico e Teresa Luchena nei panni delle tre sorelle fatali, Al Bettini che sarà il valoroso Macduff e Lorenzo Controni, giovane Malcolm. Andrea Barberis interpreterà Re Duncan, Francesco Battaglia Banquo e Tiberio Ettore Muccitelli il Sicario. Musiche di Ale Key.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma