Marco Travaglio in Anestesia Totale con la partecipazione di Isabella Ferrari
Cosa rimarrà delle istituzioni dopo il ciclone che stiamo vivendo? Ispirata a Indro Montanelli, la ricerca di una risposta tra disinformazione e alto giornalismo

Una inedita coppia sul palco dell’Olimpico, per uno spettacolo unico. Isabella Ferrari insieme a Marco Travaglio in uno spettacolo dal titolo impegnativo ma accattivante. Un appuntamento con la storia recente del nostro Paese che indaga l’informazione e il giornalismo dei giorni nostri. “Anestesia totale” è uno spaccato di cronaca che riprende e rilancia gli scritti e il pensiero del grande Indro Montanelli, diffondendoli attraverso la voce di Isabella Ferrari. È una dinamica tra luce e buio, raccontata alternativamente da due eccellenti interpreti che, in scena, invitano il pubblico a riflettere sull’attualità, a risvegliarsi dai sintomi dell’anestesia totale che intorpidisce la mente e a ridestare la propria coscienza. Marco Travaglio, dopo “Promemoria”, si chiede adesso come nascono l’informazione ma anche la disinformazione e cosa succederà all’attualità, attraversata dai cicloni mediatici, proiettandosi e immaginandosi quelli che potranno essere gli scenari futuri della cronaca e del giornalismo in Italia.

Informazioni, orari e prezzi

Teatro Olimpico
dal 25 al 30 ottobre 2011
Spettacoli tutti i giorni
Domenica 21:00 18:00
Teatro Olimpico

Dove e quando

Spettacoli - Il Teatro de' Servi riparte il 24 settembre
Spettacoli - Teatro per tutti