Domenica 10 luglio parte da Parco Schuster a Roma il tour di "Earthphonia live" di Max Casacci, per l'occasione nella versione "Earthphonia/Sapiens" con la presenza del geologo ambientalista Mario Tozzi.

Nel dicembre del 2020 il musicista produttore Max Casacci annuncia l'uscita di un album unico nel suo genere, "Earthphonia", pubblicato da Sugar Music e interamente realizzato con suoni e rumori della natura e dei suoi ecosistemi.
Un'esperienza concepita durante il lock-down, senza strumenti musicali, destinata al mondo che verrà. Non un'opera concettuale ma un trascinante intreccio di melodie, tessiture armoniche e ritmi estratti dal mondo naturale.

Il disco esce contenuto in un libro: Earthphonia (Slow Food editore) che vede anche la firma di Mario Tozzi, popolare divulgatore scientifico, saggista, autore e conduttore televisivo molto attivo nella battaglia per l'ambiente. Mario Tozzi, racconta in prima persona, con straordinaria capacità di coinvolgimento, gli ecosistemi che Max fa suonare. Tra le pagine spuntano anche personalità come l'artista Michelangelo Pistoletto, lo studioso delle piante Stefano Mancuso, Carlo Petrini e la biologa marina Mariasole Bianco.

Earthphonia va in ristampa, supera le 5000 copie vendute, vince il premio "Lorenzo il Magnifico" alla Florence Biennale 2021.
I suoi video - realizzati come la copertina (in AR) e le illustrazioni dal graphic designer  Marino Capitanio - vengono esposti alla Biennale Design di Gwangju (Corea del Sud).

Oggi  Earthphonia diventa anche un live che, rispetto all'album, acquista ritmo e intensità per coinvolgere il pubblico in un'esperienza vibrante, sempre esclusivamente mediante la manipolazione del  suono di oceani, vulcani, pietre, insetti, fiumi, foreste, versi di animali.

Domenica 10 luglio Max Casacci di "Earthphonia" incontra sul palco Mario Tozzi e le narrazioni di "Sapiens" programma Rai che pone domande sull'uomo, sulla natura, sulla Terra e sul futuro degli uomini cercando le risposte sul campo, per dare vita a "Earthphonia Sapiens Live".
Uno show di fortissimo impatto sui temi dell'ambiente e dell'emergenza climatica ma allo stesso tempo un mix di stupore, curiosità e meraviglie supportate dalle immagini potenti e suggestive di Marino Capitanio selezionate in diretta dal giovane visual artist "Akasha".
Un back to back continuo, un flusso ininterrotto di musica, scienza e immagini che hanno come protagonista la natura e che fanno bene al clima.

Dice Max Casacci "Quando si parla di suoni della natura non ci si aspetta di trovarsi di fronte a trame armoniche, linee melodiche, e soprattutto ritmi pulsanti. Ma la natura sonora di Earthphonia non è relax da sottofondo, è una natura vibrante che talvolta rapisce in modo immersivo per poi caricarsi di ritmo e scuoterti fino a farti ballare tra la lava di un vulcano o sulla linea di basso realizzata con l'ululato di un lupo. Oceani, uccelli, radici, fiumi, pietre, insetti… tutta la Terra contiene musica. Earthphonia dal vivo, a modo suo, si ripropone di svelarla in una cornice di immagini e parole che si battono per l'ambiente."  

MARIO TOZZI:
Geologo, esploratore, Laureato illustre a La Sapienza, Phd in Geologia, Primo Ricercatore CNR, Cavaliere della Repubblica, è anche autore e conduttore televisivo Rai, saggista, ed editorialista per La Stampa.
È inoltre consulente per il Touring Club Italiano e per il W.W.F.
Mario Tozzi è attualmente uno dei più popolari ed efficaci comunicatori nell'ambito delle tematiche ambientaliste.

MAX CASACCI
Produttore, compositore, sound designer, d.j. è  inoltre chitarrista e fondatore dei Subsonica. Nella sua attività ha sempre alternato sperimentazione e collaborazioni in ambito underground a esperienze di grande successo e visibilità. Dai Subsonica alle collaborazioni con Mina, Eugenio Finardi passando per la produzione di alcune tra le più importanti band indipendenti italiane, alle sperimentazioni elettroniche con Mana, Lorenzo Senni e musicisti jazz del calibro di Emanuele Cisi, Enrico Rava, Gianluca Petrella, Furio Di Castri.
Dal collettivo di musica e scienza "Deproducers", alla più recente  opera di musica realizzata esclusivamente con rumori degli ecosistemi "Earthphonia", fino alla realizzazione di brani con rumori delle città.
Negli ultimi dieci anni è stato particolarmente attivo nella trasformazione di rumori e ambienti sonori in musica.
Di recente ha trasformato in musica i suoni vocali di Monica Bellucci, per la colonna sonora di "The girl in the fountain".
È stato anche presidente e direttore del Traffic Torino Free Festival. Attualmente è direttore del festival elettronico "Fotofonia", appendice musicale del prestigioso festival Fotografia Europea di Reggio Emilia.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21.00

Ingresso gratuito

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli