Due famiglie convivono sotto lo stesso "poverissimo" tetto...

Due famiglie convivono sotto lo stesso "poverissimo" tetto.

La trama della commedia gira attorno all'amore del giovane nobile Eugenio per Gemma, figlia di Gaetano, un cuoco arricchito. Il ragazzo è, però, ostacolato dal padre, il marchese Favetti, che è contro il matrimonio del figlio per via del fatto che Gemma è la figlia di un cuoco. Eugenio si rivolge, quindi, a Pasquale per trovare una soluzione. Su invito del ricco rampollo della nobiltà, Pasquale e Felice, un altro spiantato, assieme alle rispettive famiglie, si presteranno ad inscenare un'improbabile finzione.

Si introdurranno a casa del cuoco interpretando i componenti della fam...iglia del giovane blasonato, nel comicissimo tentativo di convincere il padre di una bella ragazza (ricco e plebeo) ad acconsentire alle nozze.

La situazione si ingarbuglia poiché anche il vero Marchese Favetti è innamorato della ragazza, al punto di frequentarne la casa sotto le mentite spoglie di Bebè.

Ci si trova a ridere, di quel riso amaro che fa da sfondo al tema della povertà e che giustifica ogni espediente: una "miseria vera", come recita appunto una battuta della commedia.

TEATRO TRASTEVERE

presenta

"Miseria e Nobiltà"

di Eduardo Scarpetta

Regia di Fabrizio Caperchi e Giancarlo Baretti

con

Arianna Ciarambino - Ilaria Bloise - Alessandra Bartoli - Ambra Del Conte - Pier Paolo Teori - Marcello Capuano - Giancarlo Baretti - Davide Carlone - Marco Gregori - Andrea Valitutti - Stefano Baretti - Marco Baretti - Gabriele D'Antoni - Fausto Incelli - Fabrizio Midolo - Alessandro Di Cicco - Ilaria Di Donna - Federica Cesino


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma