Uno spettacolo forte e coinvolgente sui 55 giorni che hanno cambiato per sempre la storia d’Italia

Tanto si è scritto e parlato sul rapimento di Aldo Moro ma si sa, "la verità non è mai univoca" e, attraverso un equilibrato parallelismo tra storia e vita personale, l’autore svela una fitta trama di verità negate col desiderio, non ultimo, di risvegliare in noi una coscienza spesso sopita, con il coraggio di metterci di fronte a quelle verità che per troppo tempo ci siamo o ci sono state negate.

MORO, LA VERITA' NEGATA

Il 9 maggio 2008 ricorreva il trentesimo anniversario di quei fatti.

Uno spettacolo forte e coinvolgente sui 55 giorni che hanno cambiato per sempre la storia d’Italia.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma