Il festival I Concerti nel Parco prosegue domenica 3 luglio con "NAPOLETANA" nuovo omaggio di Mariangela D'Abbraccio alla sua Napoli.

"Napoletana" è il terzo concerto - spettacolo, dopo "Nel cuore di Totò" e  "Amarafemmena", che va a completare un percorso musicale che Mariangela D'Abbraccio ha fatto negli ultimi anni scavando nella propria matrice di attrice e cantante napoletana.

"NAPOLETANA", per la regia di Francesco Tavassi, sarà un concentrato di energia e di emozioni: parole e musica, frammenti tratti dai grandi autori napoletani, classici e contemporanei, Eduardo, Di Giacomo, Bovio, Viviani, Patroni Griffi, Moscato, De Curtis, Modugno, Pino Daniele, Carosone, Gragnaniello, sono infatti alcuni degli autori che si incontrano in questo concerto-spettacolo in cui la musica si fonde e fa da contrappunto, dialoga con Mariangela, simbolo di una femminilità amara e passionale, vitale, estrema, integralmente "napoletana", personaggio eterno delle pagine della letteratura, della canzone, del teatro, della vita reale, dalla corte borbonica alle periferie violente governate dalla camorra dei nostri giorni.


Accompagnano la D'Abbraccio un gruppo di  musicisti italiani di valore, già conosciuti al grande pubblico, sono Nhare Testi, violino, Gianluca Casadei, fisarmonica, Paolo Mari, chitarra, Riccardo Gola, contrabbasso, Gianmarco Carlini, batteria e percussioni.
La loro musica è ricca di contaminazioni: un po' zingara, un po' argentina,con un po' di swing e di jazz ma anche gli echi delle ballate dell'est europeo, la ritmica e certi colori partenopei ma soprattutto quella pulsione tribale tipica delle danze popolari. Uno stile così ricco di soluzioni, da darci la possibilità di affrontare anche i classici rivivendone l'emozione vitale, senza necessariamente rifugiarsi in una ripetuta e a volte svuotata tradizione.  

I CONCERTI NEL PARCO ESTATE 2022

"NAPOLETANA", nuovo omaggio di Mariangela D'Abbraccio alla sua Napoli,
un concentrato di parole e musica, frammenti tratti dai grandi autori napoletani, classici e contemporanei, da Eduardo a Pino Daniele, da Carosone a Gragnaniello,
punteggiati da un sound ricco di contaminazioni, proprio come Napoli, la citta dai mille colori

"NAPOLETANA"                                                        

MARIANGELA D'ABBRACCIO
Nhare Testi, violino
Gianluca Casadei, fisarmonica
Paolo Mari, chitarra
Riccardo Gola, contrabbasso
Gianmarco Carlini, batteria e percussioni.
FRANCESCO TAVASSI regia

Prima assoluta

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21.00


BIGLIETTI
Da € 25 a € 10 dp inclusi

RIDUZIONI
Veli elenco dettagliato sul sito: www.iconcertinelparco.it

PREVENDITE INTERNET                                                
www.ticketone.it

PREVENDITE TELEFONICHE                                                
Telefono TicketOne: 892.101
(dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 21:00 e il sabato dalle 9:00 alle 17:00)

Prenotazione posti spettatori diversamente abili
Se interessati, gli spettatori diversamente abili e loro accompagnatori possono effettuare la prenotazione dei posti disponibili scrivendo a info@iconcertinelparco.it entro 3 giorni dalla data dell'evento.

VENDITA IN LOCO
La biglietteria a Casa del Jazz è aperta al pubblico dalle ore 18:30 fino a 40 minuti dopo l'inizio dello spettacolo Si consiglia arrivare con congruo anticipo per adempiere alle prescrizioni sanitarie post Covid_19

Info:
tel. 06.5816987 - 339.8041777
info@iconcertinelparco.it
www.iconcertinelparco.it
Siamo su Facebook, Instagram, Twitter #ConcertiParco22

PARCHEGGIO
La Casa del Jazz è servita da un parcheggio adiacente alla villa, in via Cristoforo Colombo angolo viale di Porta Ardeatina

Arrivare in Bus
Utilizzare la Linea 714, frequenza ogni 6 minuti, fermata Colombo/Marco Polo

Arrivare in Metro
Utilizzare la Linea B, fermata Piramide

DOVE MANGIARE
Ristorante -Pizzeria Bo.Bo all'interno del parco di Casa del Jazz

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli