Un racconto semplice e attuale dove ciascuno ci si può riconoscere

Luciana Frazzetto, versatile attrice, definita dalla critca "maestra" di risate e paladina di una comicità incisiva, frizzante e travolgente come non mai, dopo il successo del suo monologo-cult, "E se il sesso si è depresso?", torna con un nuovo esilarante monologo "NEI PANNI DI UNA DONNA?"

Uno spaccato di vita che accomuna un po' tutti noi. "La protagonista è una sartina che tra un orlo e una cerniera, un marito, due figli, un cane e un canarino, racconta tutto quello che può avvenire  in una famiglia normale, ad una donna normale, parlando di figli, di sesso, di facebook, di vacanze, di internet.

Un monologo che mette in scena la quotidianità della vita con le sue manie, le sue abitudini, i suoi difetti. Il testo ha il pregio di raccontare le peripezie di un personaggio con una notevole carica ironi-comica, che nel suo percorso incontra un marito-padrone, due figli bamboccioni e suocere ingombranti. Uno spettacolo comico, con uno sguardo ad una dura realtà: la violenza sulle donne, raccontata in modo semplice e leggera, nonostante si tocchi un argomento così tragico. Uno spettacolo che promette tante risate con un suggestivo colpo di scena finale.  

Si ride, si riflette, ci si diverte, ci si commuove.

NEI PANNI DI UNA DONNA?

di Luciana Frazzetto e Riccardo Graziosi

con LUCIANA FRAZZETTO

regia  MASSIMO MILAZZO


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma