Una delle commedie più belle di Eduardo Scarpetta

"O' Scarfalietto" è una delle commedie più belle di Eduardo Scarpetta, scritta nel 1881 è ispirata all'opera francese "La Boulé" di Meilhac e Halévy.

La commedia ruota tutta attorno al personaggio di Felice Sciosciammocca una delle maschere più frequenti nelle opere di Scarpetta che racchiude in sé i caratteri fondamentali della commedia napoletana. Felice e Amalia, sua moglie, litigano continuamente a causa dei tanti quotidiani fraintendimenti, a cominciare dall'invadente "scarfalietto" (scaldaletto) che tormenta le notti trascorse nel talamo nuziale. Un giorno, esausti l'uno dell'altra, decidono di separarsi convocando i rispettivi avvocati.

A questo punto entrano in scena vari personaggi che finiranno in un'aula di tribunale, in una delle chiusure di atto più celebri della commedia napoletana.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma