Rendiamo omaggio a Francesco Rosi, maestro simbolo dell'impegno civile e sociale nel cinema italiano, tra i più attenti osservatori della nostra società. Dalla splendida arena di Monte Ciocci avremo modo di rivivere il coraggio del grande regista napoletano, attraverso casi, inchieste e denunce dei suoi film. La retrospettiva è stata organizzata con il prezioso aiuto della figlia Carolina Rosi.

• 19 giugno, SALVATORE GIULIANO (1962, 123 min)
• 26 giugno, LE MANI SULLA CITTÀ (1963, 101 min)
• 3 luglio, UOMINI CONTRO (1970, 101 min)

• 10 luglio, IL CASO MATTEI (1972, 116 min)
• 17 luglio, CADAVERI ECCELLENTI (1976, 120 min)
• 24 luglio, CRISTO SI È FERMATO A EBOLI (1979, 150 min)

Alle 21:15

Ingresso gratuito, senza prenotazione

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli