Torna a Roma la Compagnia Ribolle guidata dal suo direttore Michelangelo Ricci, proprio nel teatro che l'ha vista debuttare con il suo spettacolo di maggior successo "Ribolle - Operetta per bolle di sapone senza parole", lo show che ha fatto storia e che è stato d'ispirazione a molti artisti, dal cinema, al teatro, alle piazze e alla televisione, primo ad unire la magia delle bolle alla narrazione teatrale, alla danza e quindi alla musica, creando un mix innovativo che lo rende unico e inimitabile.

Gli artisti di Ribolle portano in scena un sogno visivo e musicale, creando nello spettatore un incanto ed una gioia che coinvolge tutti, dai bambini piccolissimi ai nonni, lasciando tutti stupefatti per la loro abilità nel creare magnifiche bolle di sapone, generate con strumenti fantasiosi o con le sole semplici mani.
Uno spettacolo unico e inimitabile anche per la sua capacità di legare ogni gesto alla musica, i movimenti coreografici alle forme instabili delle bolle di sapone e addentrandosi nell'interpretazione del gesto, nel gioco di relazione con il pubblico ed interpretando una vera e propria storia, narrata attraverso un sapiente impasto teatrale e le immancabili bolle di sapone, sempre e rigorosamente senza parole...
Uno spettacolo che ha portato la Compagnia Ribolle a calcare i palchi dei più prestigiosi teatri Italiani, vincendo il Premio GiòGiò della Città di San Giorgio a Cremano nel 2011, e riscuotendo un clamoroso successo in Francia, è stata chiamata a chiudere una delle più importanti rassegne di teatro internazionale "Re-Generations" al Théàtre Nouvelles Géneration di Lyon.


La compagnia Ribolle vi invita quindi ad ottobre, in apertura della stagione teatrale Romana, al suo spettacolo denso di incanto, di poesia, di gioia, di magia e musica, dove i suoi tre protagonisti Maria Grazia Fiore, Simona Baldeschi, Maurizio Muzzi con le loro prodezze tecniche e con un sapiente gioco teatrale e ci condurranno nel loro mondo fatto di bolle di sapone, di sketch, danze risate e sorprese, i loro personaggi ci ammalieranno con la loro ingenua dolcezza, con la loro inesauribile energia vitale e con l'abilità inarrivabile nel creare e nel giocare con bolle di sapone , sempre accompagnati e contrappuntati al pianoforte dai virtuosismi del Maestro Mirko Carosella, qui prestato a sostenere lo spettacolo con ritmi vertiginosi e melodie sognanti che vanno dal repertorio classico a le musiche dedicate alla spettacolo dalla compositrice Claudia Campolongo, eseguendo di fatto con un vero e proprio concerto, Mirko Carosella è un illustre pianista che ha ottenuto tra i molti riconoscimenti la prestigiosa Medaglia d'argento ai Benemeriti della della Cultura e dell'Arte, conferitagli dal Presidente della Repubblica nel 2003.

Un appuntamento imperdibile adatto ad ogni pubblico, dai bambini agli anziani, da chi cerca un'ora di puro intrattenimento ad un pubblico più attento ed esigente.

Informazioni, orari e prezzi

Teatro Vascello

sabato ore 17
domenica ore 15

Biglietti:
intero € 10,00
ridotto € 8,00

Come raggiungere il teatro
con mezzi privati: parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma tel 06 5800108; Via Francesco Saverio Sprovieri, 10, Roma tel 06 58122552; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma tel 06 5803217;
con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli