Perché la Macchietta? Perchè purtroppo, da una quarantina d'anni, il macchiettista, col decadere del Teatro di Varietà, ha cessato di esistere, anche se tutti i migliori, come Macario, Totò, Taranto hanno cominciato da quella veste e perché, erroneamente, da molti addetti ai lavori la Macchietta è considerata un genere minore; quindi è giusto ripercorrerne la storia e citarne gli illustri personaggi legati ad essa.
Ultimo erede della tradizione della Macchietta, è Vittorio Marsiglia, rendendo omaggio a questa antica arte, dando vita ad un'originale galleria di personaggi in un divertente excursus storico musicale che va dagli anni '20 agli anni '60, uno spettacolo unico, comico e surreale.
Ringraziando Il Salotto di Pulcinella nuova realtà nata da pochi mesi a Roma, nella persona Vincenzo De vivo, direttore artistico, realtà nata per promuovere spettacoli di arte varia legate alla canzone napoletana la macchietta e al teatro.

Lo spettacolo ha come tema la Macchietta.

Informazioni, orari e prezzi

re 20,30 O

Info:
06-4823339 391.1230457

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli