In una casa fatiscente vivono in completo isolamento Felice e Filippo, due fratelli orfani dall'infanzia

Dal 14 al 19 gennaio in scena al Teatro Tor Bella Monaca lo spettacolo ORPHANS di Lyle Kessler con la regia di Danny Lemmo.

In una casa fatiscente vivono in completo isolamento Felice e Filippo, due fratelli orfani dall'infanzia.

Felice, violento, ladro e borseggiatore, si prende cura del fratello Filippo, personaggio sensibile e solitario.

Con l'amore e la protezione di un fratello maggiore e la paura dell'abbandono di un orfano, Felice toglie a Filippo la possibilità di crescere, privandolo della conoscenza e costringendolo a vivere in un mondo di analfabetismo e innocenza relegandolo alla loro infanzia perduta.

Filippo non lascia mai la casa, pensando di morire per una reazione allergica quasi mortale che ha avuto da bambino. Ossessionato dalla morte della madre, trascorre il suo tempo nell' armadio tra i vestiti di lei. Curioso del mondo, cerca segretamente di capire le cose guardando le repliche die "il prezzo è giusto" e sottolineando le parole sui giornali e sui vecchi libri che trova in giro.

Le giornate scorrono tra giochi e routine fino a quando Felice rapisce un misterioso uomo di mezza età di nome Aldo. Presto l'inatteso cambia le carte in tavola, mutando per sempre il delicato equilibrio della relazione tra i due fratelli. "Orphans" è una storia sull'amore universale, sul bisogno di amare, di essere amati e sulla paura dell'abbandono. Tutto questo è racchiuso all'interno di scene di grande umorismo, drammaticità e tensione.

di Lyle Kessler

regia Danny Lemmo

con Edoardo Trentini, Vincent Papa, Mattia Fiorentini


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma